Juventus-Cagliari: i commenti dei bianconeri

 Juventus-Cagliari: i commenti dei bianconeri


La Juve riprende la marcia in campionato con una vittoria convincente contro il Cagliari. La doppietta di Ronaldo premia una prestazione autorevole, un atteggiamento aggressivo fin dall’inizio e una manovra a tratti irresistibile. A fine gara sono Andrea Pirlo, Juan Cuadrado e Matthijs de Ligt a commentare il successo sui sardi.

Queste le loro dichiarazioni:

ANDREA PIRLO

«Oggi era importante avere il dominio del gioco, per la crescita e la convinzione della squadra serviva una partita del genere. Abbiamo tanta qualità, è importante giocare la palla velocemente per avere il predominio territoriale, oggi l’abbiamo fatto bene e i ragazzi si sono anche divertiti. Quando si rientra dalla sosta è sempre difficile, invece siamo stati bravi fin dal primo minuto e siamo entrati in campo con lo spirito giusto perché dovevamo e volevamo vincere la partita. Arthur? È il giocatore che ci aspettavamo, veniva da un campionato diverso, un po’ di ambientamento ci vuole, adesso sta molto bene ed è un giocatore importante soprattutto per le nostre uscite: ci dà grande sicurezza e trova sempre la soluzione giusta. Dybala ha lavorato bene in questi giorni ed è entrato bene in campo, Ronaldo ha dato grande disponibilità in allenamento e anche in partita, solo quando sei un grande campione come lui puoi ottenere questi risultati. È un esempio per tutti e lo dimostra in tutte le partite».

JUAN CUADRADO

«Sono contento, abbiamo giocato una bella partita, si è vista la determinazione e la voglia di vincere. Abbiamo pressato alto e in questo modo è più semplice recuperare la palla e giocare. Oggi ci siamo divertiti, potevamo segnare anche qualche gol in più, ma l’importante è il risultato. Siamo una squadra in costruzione, ci sono tanti giocatori nuovi, ma ci stiamo adattando al modo di giocare del Mister. Dobbiamo cercare di giocare ogni partita come se fosse una finale, perché la cosa più importante è il risultato. Sono orgoglioso di aver indossato la fascia di capitano, dopo tanti anni che sono qui. Io cerco di dare il meglio sempre, ma qui ci sono tanti capitani, anche se non indossano la fascia».

MATTHIJS DE LIGT

«Sono molto felice di essere tornato, soprattutto di averlo fatto in una grande partita di tutta la squadra e siamo anche contenti di non aver subito gol. Fisicamente sto bene, ho lavorato tanto questi ultimi due mesi, Mister Pirlo è un tecnico molto moderno che vuole che la squadra sia sempre alta e faccia tanta pressione in avanti. Questo mi piace moltissimo».

Fonte: juventus.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *