MotoGp, Aragòn: il venerdì delle Ducati

 MotoGp, Aragòn: il venerdì delle Ducati


I piloti del Ducati Team sono tornati in pista oggi per affrontare la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Teruel di MotoGP, in programma questo fine settimana sul circuito del MotorLand Aragón di Alcañiz.

Approfittando delle temperature dell’asfalto più elevate rispetto al venerdì della scorsa settimana, Danilo Petrucci si è concentrato principalmente sulla scelta degli pneumatici in vista della gara, effettuando diverse prove di setup nel corso della giornata. Diciassettesimo in 1:48.870 al termine dei due turni, il pilota di Terni è fiducioso di poter migliorare nella FP3 di domani mattina, dove l’obiettivo sarà riuscire a rientrare nella top ten.

Andrea Dovizioso, ostacolato dal vento e da alcuni problemi tecnici, non è riuscito a completare il programma di lavoro previsto per oggi, ed ha chiuso con il diciottesimo tempo complessivo in 1:49.240, rinviando a domani il suo tentativo di time attack durante il turno di FP3.

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1:48.870 (17°)

“Rispetto a venerdì scorso, oggi siamo riusciti ad essere più consistenti, ma purtroppo anche i nostri avversari hanno fatto dei passi in avanti rispetto al weekend passato. Non abbiamo ancora individuato quale sia la gomma più adatta per la gara e inoltre abbiamo avuto dei problemi di grip a centro curva che non ci hanno permesso di essere veloci. Fortunatamente abbiamo ancora alcune idee da provare e speriamo di riuscire ad entrare nei primi 10 nella FP3 di domani mattina”.

Andrea Dovizioso (#04 Ducati Team) – 1:49.240 (18°)

“E’ stata una giornata difficile e il vento non ci ha aiutati. Purtroppo abbiamo avuto alcuni problemi che non ci hanno permesso di completare il programma di lavoro previsto per oggi. Speriamo di riuscire a trovare delle condizioni migliori domattina e poterci assicurare un buon piazzamento in qualifica”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *