Volley, Europei Maschili Under 20, quinto successo azzurro, 3-0 anche alla Serbia

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Con il quinto 3-0 (25-20, 25-16, 25-16) consecutivo – questa sera battuta la Serbia, la Nazionale Under 20 Maschile ha chiuso imbattuta la fase a gironi dei Campionati Europei di categoria. I ragazzi di Angiolino Frigoni, che avevano già staccato ieri il pass per le semifinali, sabato alle ore 17.30 se la vedranno con la Bielorussia vincitrice oggi sulla Germania e arrivata seconda nell’altro raggruppamento alle spalle della Russia vittoriosa sull’Olanda e quindi prima nel raggruppamento.

Al momento, dunque, si conoscono i nomi di tre semifinaliste su 4 in attesa del match di questa sera tra Repubblica Ceca e Belgio al termine del quale si conoscerà la classifica definitiva della pool 1 e dunque la seconda del raggruppamento alle spalle della Nazionale Tricolore.

Per quanto riguarda la gara odierna gli azzurrini, scesi in campo con una formazione rivoluzionata con Frigoni che ha schierato chi fino ad ora aveva giocato meno, non hanno avuto particolari problemi a gestire la situazione dimostrando una certa superiorità rispetto ai pari età balcanici.

Pur schierando una formazione molto diversa da quella solita, quindi, il tecnico italiano ha avuto ottime risposte dalla sua squadra che si prepara dunque ad affrontare la fase clou di questa rassegna continentale nel migliore dei modi.

Domani il calendario prevede un secondo giorno di riposo prima della gara che varrà l’accesso alla finale per la medaglia d’oro.

Top scorer del match odierno Andrea Schiro con 15 punti.

ITALIA-SERBIA 3-0 (25-20, 25-16, 25-16)

ITALIA: Cianciotta 8, Ferrato 4, Magalini 11, Jeroncic 6, Stefani 9, Schiro 15, Catania (L). Porro. Ne: Crosato, Gianotti, Stefani, Rinaldi. All: Frigoni
SERBIA: Bekric 6, Fet, Nikolic 2, Masulovic 3, Culibrk 6, Kozic 1, Niketic (L). Vidovic 1, Cetkovic, Bojovic, Rudic. Ne: Miskovic (L). All: Macuzic
Arbitri: Hesse (GER), Kralovic (SVK)
Durata set: 19’, 17’, 18’ Spettatori: 20
Italia: a 7 bs 21 mv 12 et 27
Serbia: a 2 bs 14 mv 7 et 24

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick