Andrea Kimi Antonelli Campione d’Europa

 Andrea Kimi Antonelli Campione d’Europa


Andrea Kimi Antonelli, il giovane talento bolognese classe 2006, è il nuovo Campione Europeo. Sul circuito tedesco  di Wackersdorf ha fatto suonare l’Inno di Mameli e sventolare il tricolore dal gradino più alto del podio.

Protagonista di un fine settimana perfetto, in cui non ha concesso nulla ai principali avversari, Andrea Kimi Antonelli ha trasformato la pole position (46.942) in vittoria conquistando il titolo al suo primo anno in OK. Alla fine delle quattro manche eliminatorio si è confermato protagonista assoluto con tre successi e un secondo posto che gli hanno consegnato la pole position in Finale, trasformata in vittoria alla fine dei ventisei giri.

Giovane promessa

Un cammino europeo incredibile per la giovane promessa del Motorsport italiano, supportato dalla Mercedes e sotto la supervisione della Minardi Management di Giovanni Minardi, col successo conquistato nella gara inaugurale in Spagna a Zuera e il secondo posto di Sarno che lo confermano.

Andrea ha costruito questo successo gara dopo gara, confermandosi grande protagonista del panorama internazionale. Un successo guadagnato in pista e che mi fa particolarmente piacere, arrivato al suo primo anno in OK. Ora iniziamo a lavorare in ottica Mondiale” Giovanni Minardi

Andrea Kimi Antonelli è già tornato in pista a Lonato per il doppio appuntamento della WSK Euro Series. Dal 6 all’ 8 novembre l’appuntamento è col Mondiale a Portimao (Portogallo)

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *