Alla Targa Florio Nicola Schileo vince il terzo round del Suzuki Rally Cup

 Alla Targa Florio Nicola Schileo vince il terzo round del Suzuki Rally Cup


Sulle strade delle Madonie si è corsa una gara difficile e ad esclusione per gli otto equipaggi, 7 su Swift in versione Sport o Boosterjet ed 1 su Baleno.  Un sabato di fatto particolarmente sofferto per gli equipaggi al volante delle vetture di classe R1 targate Suzuki Italia e gommate Toyo Tires. Primo fra tutti per Simone Rivia, il più atteso tra i partecipanti al monomarca. Il driver parmense in coppia con Andrea Dresti, è stato costretto a ritirarsi nella prova numero 3 per la rottura del semiasse, disputando solo le prime speciali. Sfortunato anche l’altro attesissimo del weekend tra le R1, Giorgio Fichera navigato da Alessandro Mazzocchi. Il veloce catanese ha realizzato gli scratch sulle prime due prove di questa mattina con un passo subito deciso, ma il cappottamento sulla terza prova ha messo ko la sua Baleno e compromesso il proseguimento della gara.

Chi sorride…

Chi sorride invece è Nicola Schileo, che nella corsa ad esclusione, si è aggiudicato la vittoria del trofeo. La costanza del padovano navigato da Luciano Renzo Finzi ha pagato, dopo lo scratch sulla Power Stage “Scillato-Polizzi 1”, ha proseguito fino a conquistare il gradino più alto del podio con la sua Suzuki Swift 1.0 turbo R1.

 

Determinante l’out di Igor Iani, pilota U25 affiancato da Nicola Puliani. Una bella gara per il giovanissimo pilota di Malesco che aveva preso la testa della classifica dopo il primo tris di prove prima di abbandonare il rally sulla PS6 a causa rottura del cambio. Ad approfittarne sono stati Simone Calcagno con Alessandro Parodi, che si regalano il secondo posto sulla Swift R1 in versione Boosterjet. Terzo gradino del podio e punti importanti per Cristian Mantoet e Stefano Beltramello su una Swift di classe Racing Start.

Il ritiro…

Tra gli altri ritiri, il primo del sabato alla Targa, quello dell’Under Mattia Zanin con Roberto Simioni. Destino simile per il ligure Claudio Vallino insieme a Maurizio Vitali fermati per il malfunzionamento di un tubo alla loro Swift R1.

Un discorso a parte merita Simone Goldoni insieme ad Eric Macori con la vettura di serie Suzuki Swift Hybrid Sport, trasparente ai fini della classifica di trofeo. Sulle strade nuove della Targa il giovane aostano è riuscito ancora una volta nell’impresa di difendere il primato nella classifica di Campionato Italiano R1 vincendo sull’avversario Davide Porta in un avvincente testa a testa.

 

Dopo questo terzo atto del Suzuki Rally Cup, adesso gli equipaggi del trofeo si sposteranno sugli asfalti del 67°Rallye Sanremo in programma il primo weekend di ottobre.

CALENDARIO Suzuki Rally Cup 2020

1-2 agosto | 14° Rally di Alba21-22 agosto | 43° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio; 12-13 settembre | 104a Targa Florio; 3-4 ottobre | 67° Rallye Sanremo; 23- 24 ottobre | 38° Rally 2 Valli; 6-7 novembre | 39° Rally Trofeo ACI Como.

 

CLASSIFICA SUZUKI RALLY CUP

Schileo Nicola 31 ptRivia Simone 28 pt; 2. Fichera Giorgio 25 pt; Cominelli    Ivan 17 pt; Mantoet Cristian 16 pt  Calcagno Simone 13; Pelle’ Roberto 11pt; 6. Scalzotto Andrea 10 pt; 7. Martinelli Stefano 9 pt; 8. Iani Igor 10  9.; 10. Zanin Mattia 4 pt..

CLASSIFICA ASSOLUTA

1. Schileo-Finzi (Suzuki Swift 1.6) in 46’55.2; 2. Calcagno-parodi (Suzuki Swift 1.0 Boosterjet) a 1’03.7; 3. Mantoet-Beltramello (Suzuki Swift 1000) a 1’52.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *