Moto2: la soddisfazione del Team Mv Agusta

 Moto2: la soddisfazione del Team Mv Agusta


La stagione 2019 è giunta al termine ed il team MV Agusta Forward Racing si ritiene soddisfatto del grande lavoro svolto quest’anno.
Quest’ultima gara del Campionato del Mondo Moto2 ha coronato i grandi sacrifici di tutta la squadra grazie all’ottimo risultato ottenuto da Stefano Manzi, che ha chiuso i 16 giri di pista al 4º posto, ad un soffio dal podio.

Partenza sbagliata

Il pilota riminese, dopo una partenza che lo ha visto perdere 3 posizioni rispetto alla griglia, ha poi iniziato un’avvincente scalata verso la testa del gruppo. Per tutto il tempo Stefano ha girato con i primi, azzardando un sorpasso all’ultimo giro che lo ha visto arrivare fino in terza posizione. Il prossimo appuntamento è per dopodomani a Jerez per il primo test 2020 di Manzi e Corsi.

Bravo anche Aegerter

Un grande bravo va anche a Dominique Aegerter, che ha condotto una buona gara. Partito dalla 19esima posizione, il pilota svizzero ha tagliato il traguardo 12esimo. Tutta la squadra lo ringrazia per il lavoro svolto nell’arco di tutta la stagione e per la grande professionalità dimostrata.
Il 2019 è quindi giunto al termine, ma in meno di tre giorni il gruppo sarà nuovamente in pista a Jerez per i test 2020: qui vi sarà anche il nuovo compagno di squadra di Manzi, Simone Corsi, al quale viene dato ufficialmente il benvenuto e a cui si fa un grande in bocca al lupo per l’inizio di questa nuova avventura.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...


Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *