Sensi commenta il successo casalingo contro l’Udinese

 Sensi commenta il successo casalingo contro l’Udinese


Tre presenze con la maglia dell’Inter, due gol, un impatto decisamente importante nell’impianto di gioco nerazzurro. E il suo primo gol di testa in Serie A, decisivo per la vittoria sull’Udinese. Stefano Sensi, nel post-partita, ha raccontato il match ai microfoni di Inter TV: “Devo ammettere che il gol è un movimento sul quale abbiamo lavorato in settimana. Non era una partita semplice, l’Udinese è una squadra tosta. Abbiamo sofferto un po’, dobbiamo essere più cinici sotto porta”.

Martedì scatta la Champions: “Da domani infatti resettiamo tutto per pensare alla partita con lo Slavia. Il lavoro in settimana paga”. I tifosi hanno già eletto Sensi come beniamino: “Mi fa piacere, è uno stimolo in più per me ricevere i complimenti dei tifosi, ma devo migliorare ancora con i suggerimenti del mister e dei compagni. Le difficoltà aumentano man mano che aumentano le partite, avremo un mese tosto. Dovremo rimanere concentrati perché le energie mentali sono forse più importanti di quelle fisiche: vogliamo solo fare bene davanti al nostro pubblico in Champions League. I complimenti mi fanno piacere, devo rimanere con i piedi per terra”

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *