L’Apdb Roma, società del presidente Alberto Auditore che fino a due anni fa militava nel campionato di C Gold e che in questi due anni ha investito risorse ed energie nel settore giovanile partecipando a tutti i campionati Fip per “costruire” giocatori importanti, riparte con due innesti di tutto rispetto. Il direttore tecnico e capo allenatore dell’Under 20 e dell’Under 16 sarà Cristiano Mocci, un coach che è una garanzia a livello giovanile e che sicuramente non ha bisogno di presentazioni.

Nel ruolo di preparatrice una figura di altissimo livello: si tratta di Flavia Brandolini, laureata in scienza e tecnica dello sport, istruttrice di atletica leggera, preparatrice fisica nel calcio e atleta. Tutto lo staff è confermato: Leonardo Grossi e Gilberto Pannozzo si occuperanno rispettivamente dell’under 13 e del mini-basket, mentre Corrado Cesaretti, storico coach della società, collaborerà con coach Mocci.

Le dichiarazioni di Coach Mocci

“Quando il presidente mi ha presentato il progetto finalizzato alla “costruzione” di giovani da formare per l’inserimento nei settori senior – racconta coach Mocci – ne sono subito stato affascinato e, nonostante varie offerte, ho sposato il progetto Apdb Roma. Ho sempre lavorato con ragazzi per prepararli e farli esordire in squadre senior, quindi non vedo l’ora di iniziare questa avventura”.

Le parole della Brandolini

Prime impressioni anche per Flavia Brandolini, laureata in scienza e tecnica dello sport con 110 e lode e
fortemente voluta dalla direzione tecnica e dalla presidenza, che si occuperà della preparazione fisica
delle squadre: “La collaborazione con coach Mocci mi entusiasma. C’è massima stima tra di noi e
abbiamo esperienze lavorative comuni. L’obiettivo è sicuramente quello di giocare un ottimo
campionato e far crescere i nostri atleti sotto ogni aspetto”.

Le squadre dell’Apdb Roma riprenderanno l’attività il 2 settembre con la preparazione fisica e tecnica
presso la struttura di via Muraccio dell’Archetto.