Più di 100 equipaggi arrivati da una ventina di stati europei, hanno raggiunto la cittadina di Raisio, nel sud-ovest del paese, per conquistare gli ambiti titoli continentali delle varie classi nella manifestazione in programma questo fine settimana. Per la cronaca Raisio, poco più di 25 mila abitanti, è a 172 chilometri da Helsinki.

Il meteo per il weekend prevede qualche pioggia sparsa che potrebbe incrementare le difficoltà del percorso. Ricordiamo infatti che il Trial 4×4 si disputa con vetture a quattro ruote motrici e con riduttore, divise in più categorie secondo la preparazione. Il pilota deve avanzare e mai indietreggiare, grazie alle potenzialità del veicolo e ovviamente alla sua capacità di guida.

L’Italia vanta una lunga e vittoriosa partecipazione e in passato ha laureato numerosi campioni europei conquistando anche la classifica per nazioni.

Questi i sei equipaggi italiani che quest’anno hanno tutte le carte in regola per bissare i successi conquistati nella scorsa edizione:

Mario Toselli e Umberto Toselli – classe Original

Fabio Fiumana e Karin Pasini – classe Modified

Duilio Macchiavelli e Franca Galli – classe Pro Modified

Jesse Muikku e Marta Vergassola – classe Pro Modified

Juri Fattori e Loris Fattori – classe Prototype

Vesa Muikku e Petrica Ionita – classe Prototype

Davide Carattoni e Lorenzo Cevenini corrono per i colori di San Marino in classe Pro Modified