Rugby Frascati Union 1949, a Spinoretico torneo femminile nazionale sotto gli occhi di Castrogiovanni





Il settore femminile del Rugby Frascati Union 1949 non smette di stupire. Grazie all’appoggio del comitato regionale e alla concomitanza della partita del Sei Nazioni maschile a Roma, domenica scorsa il sodalizio tuscolano è riuscito ad organizzare al centro sportivo di casa di Spinoretico un concentramento speciale che ha visto partecipare ben otto squadre nella categoria Under 14 e cinque nell’Under 16, molte delle quali provenienti da fuori regione.

Soprattutto per le Under 14 si è trattato di un appuntamento molto importante: il fatto di potersi confrontare con tante squadre nuove, provenienti da varie regioni d’Italia (come le friulane del Codroipo, le toscane del Prato e del Bisenzio, le liguri del Genova e le campane del Torre del Greco oltre alle “consuete” Us Roma e Aprilia), ha sicuramente avuto un riflesso positivo sulla loro capacità di concentrazione e sul loro entusiasmo.

Nell’Under 16 c’è stato addirittura un tocco di “internazionalità” con la presenza delle croate del Dubrovnik oltre alle toscane del Rosignano e alle tradizionali Aprilia e Capitolina. Bravissime e particolarmente ispirate le padrone di casa che si sono aggiudicate il secondo posto alle spalle della Capitolina. L’evento, caratterizzato da una splendida giornata di sole che ha favorito le attività rugbystiche e l’immancabile terzo tempo, è stato impreziosito da una presenza d’eccezione, quella di Martin Castrogiovanni, un mito del rugby italiano con le sue 119 presenze in azzurro. Il pilone si è dimostrato molto disponibile e si è intrattenuto con le varie atlete presenti a Spinoretico, incoraggiandole nell’alimentare la loro passione per il rugby.

Nello scorso fine settimana sono scese in campo anche l’Under 12 e l’Under 14 maschili con ottimi riscontri. Il primo gruppo si è piazzato al secondo posto del memorial “Campagna” di Colleferro, mentre l’Under 14 (che ha una franchigia con Arnold) ha giocato con due gruppi proprio sul campo della squadra capitolina sfidando Aprilia, l’Amatori Genova e perfino una squadra cilena.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*