Pareggio a reti inviolate tra Inter e Sassuolo

 Pareggio a reti inviolate tra Inter e Sassuolo


Inizia con un pareggio a reti inviolate il 2019 dei nerazzurri in campionato. Al “Meazza” i ragazzi di Luciano Spalletti non riescono ad andare oltre lo 0-0 contro il Sassuolo: “È stata una serata complicata perché loro hanno disputato una buona gara. Noi abbiamo avuto poco dominio del gioco e, anche quando siamo stati bravi a recuperare palla, l’abbiamo persa troppo velocemente, non riuscendo a sfruttare il momento e a creare la superiorità. Dovevamo fare meglio in quell’istante per crearci l’opportunità giusta prima che la loro difesa si risistemasse. Non abbiamo avuto la qualità giusta nella gestione della palla e questo aspetto è necessario quando si affrontano squadre come il Sassuolo, che corrono tanto”.

“Abbiamo fatto meglio in fase difensiva e qualcosa di meno in fase offensiva, dove avremmo potuto fare di più nelle giocate individuali e nel puntare la loro linea. Loro hanno fatto blocco squadra al limite dell’area e non abbiamo trovato spazi. Siamo stati inghiottiti dalla loro linea difensiva e il Sassuolo ci ha creato anche qualche problema. Alla fine abbiamo anche rischiato la sconfitta. Il bicchiere però va visto sempre mezzo pieno, dobbiamo continuare a fare risultati per evitare il rischio che le altre squadre ci montino addosso. Dobbiamo ancora lavorare e crescere, vogliamo fare bene anche in Europa League e Coppa Italia per consolidare il nostro status”.

Infine sulla presenza dei bambini sugli spalti: “È stato bellissimo sentire il loro entusiasmo. È stata davvero una bella festa sugli spalti”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *