Il 2019 della Juventus si apre domani sera a Bologna nella gara secca degli ottavi di finale di Coppa Italia. Oggi, all’Allianz Stadium, Massimiliano Allegri ha presentato la sfida in conferenza stampa. «La Coppa Italia è un obiettivo della stagione come lo Scudetto, la Champions League e la Supercoppa Italiana. Domani andiamo su un campo difficile perché loro cercheranno di fare un’impresa cercando di eliminarci. Dobbiamo affrontare la partita nel migliore dei modi, non c’è possibilità di replica. E’ importante rientrare subito dentro la stagione».

LA FORMAZIONE DI DOMANI
«In porta gioca Szczesny in previsione della partita di mercoledì. In difesa De Sciglio a destra e uno tra Alex Sandro e Spinazzola a sinistra, mentre al centro ci sarà Bonucci. Cancelo rientrerà in Supercoppa. Kean potrebbe giocare dall’inizio. Ronaldo? Domani gioca, valuterò come e quando. E’ sereno, riposato, si è allenato molto bene».

L’ATTACCO BIANCONERO
«Dybala mi aspetto faccia una partita bella come ha fatto nell’ultimo periodo. E’ sempre andato vicino al gol e per noi è un giocatore molto importante nel cucire il gioco. Ronaldo e Mandzukic lavorano più nella profondità e nella fase realizzativa che nella costruzione del gioco». L’allenatore bianconero ha parlato poi della gestione del portoghese. «Rispetto all’anno scorso non è andato in Nazionale e quindi ha saltato sei partite. Ha giocato più o meno gli stessi incontri. Andando avanti vedrò come impiegarlo, ma ci sono anche gli altri che devo gestire per provare ad arrivare in fondo a tutti gli obiettivi».