La notizia ufficiale ha suscitato grande soddisfazione nell’ambiente di pallanuoto F&D H2O,
adesso però si scende in acqua: Maria Meccariello e Sara Carosi, portiere e attaccante della
formazione di pallanuoto femminile veliterna, approdano al Raduno Collegiale di Ostia per
le nate nell’anno 2002. Un risultato importante, per le giovani e promettenti atlete ma anche per la società, che è orgogliosa di averle in rosa e che augura loro un forte e sincero in bocca al lupo.

Le parole di Meccariello

“Quando mister Di Zazzo ci ha comunicato la convocazione, ma ancora non avevo letto il comunicato, ero scettica” – confessa Maria Meccariello, non nuova ai collegiali azzurri – “e non me l’aspettavo. È stata quindi una chiamata che mi ha colto molto di sorpresa, ma sono molto felicissima e la prima cosa che ho fatto è stata comunicarlo ai miei genitori con entusiasmo.

Sono molto felice e non reputo questa convocazione un punto di arrivo ma uno stimolo per migliorarmi e impegnarmi sempre di più negli allenamenti e per pormi nuovi obiettivi. Ovviamente l’intento principale” – ha concluso Maria Meccariello – “è fare bene, dimostrare chi sono. Ci metterò tutta me stessa”.

Le parole di Carosi

Stesso entusiasmo per Sara Carosi, attaccante, che invece ha così commentato la prossima esperienza alla corte di mister Paolo Zizza, tecnico federale: “Sono molto felice per l’occasione che mi è stata data e non vedo l’ora di allenarmi con le altre ragazze.

Il mio obiettivo principale è dare il massimo ovviamente e far sì che questo collegiale mi faccia crescere, spero che sia solo l’inizio di un lungo percorso”.

 

Un augurio ad entrambe le atlete da parte dell’F&D H2O, dallo staff tecnico al Presidente Perillo, affinché sia un collegiale ricco di soddisfazioni.