Il GP di Germania si chiude con la vittoria di Marc Marquez (Repsol Honda) che al Sachsenring raggiunge la nona vittoria di fila, un record unico nel motociclismo moderno. Sorpresa da Valentino Rossi (Movistar Yamaha MotoGP) che come da suo DNA diventa animale da gara e dal basso della seconda fila conquista la piazza d’onore. Le Ducati non raccolgono quanto sperato con il primo pilota desmodromico, Danilo Petrucci (Alma Pramac Racing) al quarto posto mentre Maverick Viñales è il più bravo a gestire e recuperare chiudendo sul podio.

Fonte: motogp.com