Sono nove le vittorie di Marc Marquez al Sachsenring e nel nono Gp del 2018 il pilota Repsol Honda raggiunge un altro record sulla posta sassone. Mai nessuno così nel motociclismo moderno e per trovare una striscia così positiva bisogna scomodare il nome di Giacomo Agostini sul tracciato di Imatra.

Un numero 93 imbattibile in Germania e questa volta è costretto alla ragioneria con le gomme prima di aprire il gas e vincere la sua quinta prova stagionale.

“È stata una gara difficile, soprattutto all’inizio”, commenta a caldo Marquez. “La mia partenza è stata tutt’altro che perfetta e ho perso due posizioni. Poi ho attaccato dopo che ho condotto una gara saggia cercando di gestire le gomme. Quando ho visto Valentino avvicinarsi ho cambiato passo e ho fatto del mio meglio tenendo un buon ritmo”.

Fonte: motogp.com