Allegri: “E’ un momento positivo ma non abbiamo ancora vinto niente”

 Allegri: “E’ un momento positivo ma non abbiamo ancora vinto niente”


«Complimenti ai ragazzi: sono soddisfatto di quello che stanno facendo»: parola di mister Allegri al triplice fischio di Juventus-Udinese, gara che porta momentaneamente la Juve in testa alla classifica, in attesa della sfida di questa sera tra Inter e Napoli.

A questo proposito, il tecnico bianconero è chiaro: «A Wembley c’è stato un bel passaggio in Champions e abbiamo raccolto un ottimo risultato. Oggi c’era l’Udinese da battere, e così è stato. Siamo in un buon momento ma non dobbiamo cadere nella presunzione perché non abbiamo vinto niente. Dobbiamo stare attenti e pensare che mercoledì c’è un’altra partita da vincere e che il Napoli è ancora lì. Ovviamente questa sera spero che non faccia risultato, è normale che sia così».

Una partita ben interpretata: «La squadra ha avuto pazienza e giocato bene tecnicamente, difendendo anche bene. Marchisio, Sturaro, Rugani e De Sciglio, al rientro, hanno fatto offerto una bella prestazione. Abbiamo un finale di stagione entusiasmante davanti a noi ed è importante che tutti stiano bene».

Sugli scudi Dybala e Higuain: «Paulo sta crescendo: il riposo forzato gli ha fatto bene e il gol di Londra gli ha dato una grande spinta a livello mentale. Gonzalo, nonostante il rigore, ha giocato una buona partita e servito un grande assist. Per quanto riguarda il rigore, avevo detto a Dybala di tirarlo ma lui ha preferito lasciarlo a Higuain: è giusto che i grandi campioni si prendano delle responsabilità e può capitare di sbagliare. Ora ne hanno falliti due a testa, vorrà dire che non ne sbaglieranno più… (ride, n.d.r.)».

Dopo l’Atalanta, è tempo di sorteggi di Champions League. A questo proposito, Allegri non ha dubbi: «Spero di non incontrare né il Barcelona, né il Real Madrid. Credo che i Blancos siano i candidati numero uno per la vittoria finale. Sono concentrati unicamente sulla Champions, e giocano e gestiscono le partite di questa competizione in un modo davvero unico».

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...



Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *