“Milan-Roma dirà tanto: non determinerà tutto, ma sarà importante per rimanere agganciati ai primi posti”: per Eusebio DI Francesco la gara di San Siro ha un valore importante per poter capire a che punto è la sua squadra dopo la crescita mostrata nelle ultime settimane.

“Con il tempo, il lavoro e i risultati positivi c’è in noi una sempre maggiore convinzione e mi auguro che questo dia forza a Milano per affrontare una squadra che cambiato tanto ma con giocatori di spessore” ha aggiunto il tecnico nel corso della conferenza stampa alla vigilia del match.

Di Francesco è quindi soddisfatto delle prestazioni dei suoi ragazzi ma ora punta a migliorarne la continuità: “Sono andate bene tante cose in questo mini ciclo di partite che abbiamo giocato tra le due pause del campionato e sono arrivati punti importanti. Sono quindi felice della crescita della squadra, ma ora c’è da migliorare la continuità durante la gara”.

San Siro è un crocevia importante anche per la situazione classifica: “Vincere a Milano significherebbe che il titolo sui giornali il giorno dopo sarebbe ‘La Roma c’è’. Ci rimetteremmo in corsa, è quello che noi vogliamo fare, è un’ambizione corretta. Lavoriamo infatti per rimanere attaccati al vertice”.

“Bisogna giocare con la giusta mentalità, senza presunzione, ma con la consapevolezza di poter tornare a casa con i 3 punti, contro una squadra importante. Tutti si aspettano molto da noi e ambire ad essere importanti passa anche per la partita di domani, una via fondamentale per ambire a qualcosa di più”.