Il Genoa fa tris al Milan





L’ascesa del Milan si ferma a Marassi, dove i rossoneri non riescono a compiere il balzo in vetta alla Serie A TIM. Arriva invece il pieno riscatto per il Genoa, che dopo la sconfitta nel derby regala ai propri tifosi una grande prestazione che porta la squadra di Juric a 15 punti, dove trova Torino e Lazio.

Il Genoa parte forte e all’11’ passa in vantaggio con un colpo di testa di Ninkovic, ben pescato da un perfetto cross dalla destra di Rincon. La gara vive poi una fase di equilibrio senza che i due portieri siano impegnati. Da una parte il Genoa, in vantaggio, non si scopre, dall’altra il Milan fa fatica a creare occasioni da gol. Si giunge così al 56′, quando Paletta, con un intervento avventato su Rigoni, rimedia il cartellino rosso. Pur sotto di un uomo i rossoneri, grazie alla verve di Suso, si fanno pericolosi nell’area di Perin, ma all’80’ un autogol di Kucka chiude la partita. A 4′ dal termine arriva la gloria anche per Pavoletti, che si libera di Romagnoli e spiazza Donnarumma fissando il risultato sul 3-0.






Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 5293 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*