Mondiale SuperSport 600: Magny Cours, Iddon e la Mv Agusta sul podio francese

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Podio - Magny Cours - Christian Iddon
Podio – Magny Cours – Christian Iddon

Giornata da ricordare per il team ParkinGO MV Agusta Corse nel debutto sulla pista francese di Magny-Cours, resa difficile per via di un clima freddo e umido. I due rider Roberto Rolfo e Christian Iddon, sono stati entrambi entrambi all’altezza degli avversari lottando tutta la gara per le prime posizioni.
Christian Iddon, dopo aver condotto la gara ed aver condiviso la leadership con il campione in carica Kenan Sofuoglu e il neo campione 2013 Sam Lowes, ha concluso in terza posizione, ottenendo il suo primo podio mondiale e regalando a MV Agusta un’altra brillante affermazione che arriva dopo il podio ottenuto a Donington dal suo compagno di squadra. Il risultato assume una notevole rilevanza se si pensa che il pilota britannico è al suo debutto mondiale e non aveva fino ad oggi mai corso a Magny Cours
Roberto Rolfo, a pochi giri dal termine è invece incappato in una scivolata che ha posto fine alla sua corsa quando era in 8a posizione in seguito ad una bella rimonta.
Christian Iddon: “E’ stata davvero una giornata fantastica, con un risultato che finalmente ripaga il mio lavoro e quello dei ragazzi. Abbiamo lavorato bene sin dall’inizio del week end ma è in gara che mi sono davvero accorto che potevo stare davanti. La sensazione è stata bellissima perché non solo avevo i migliori alla mia portata ma per parte della corsa li ho avuti dietro di me essendo io in testa.
Dopo tanta sfortuna e inconvenienti sono contento di aver dato questa soddisfazione alla mia famiglia, ad MV Agusta ed ai ragazzi del team oltre che a Giugliano Rovelli che ha sempre creduto in me e mi ha portato al mondiale. Sono davvero soddisfatto e non vedo l’ora che arrivi Jerez per riprovarci ancora.”
Roberto Rolfo: “Questo è stato un week end iniziato in salita e terminato con una scivolata che purtroppo ha annullato ogni possibilità di rimonta. In gara non stavo andando male ma per tutto il week end ho cercato un feeling che non sono riuscito a trovare e questo ha compromesso la mia guida e le mie possibilità di migliorare una posizione di partenza non certo ottimale.
A Jerez daremo tutto per porre rimedio al passo falso di oggi. “
Giuliano Rovelli:Il brillante risultato ottenuto oggi da Christian, un pilota in cui abbiamo tutto creduto sin dall’inizio, ci ripaga ancora una volta di tutto il lavoro fatto. In una sola stagione abbiamo portato le MV F3 675 2 volte sul podio e molto spesso nelle posizioni che contano. Ci tengo davvero a ringraziare tutto il gruppo di lavoro per la capacità si superare tuttli gli ostacoli che abbiamo dovuto affrontare. Sono davvero orgoglioso della mia squadra.”

 

 

Redazione

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick