Calcio, Uln Consalvo, Juniores prov., Centrone: “Cercheremo di onorare la memoria di Cortese”


Calcio, Uln Consalvo, Juniores prov., Centrone: "Cercheremo di onorare la memoria di Cortese"




Si è aperto con un lutto nel cuore il 2019 del Consalvo calcio. Lo scorso 28 dicembre, infatti, è scomparso improvvisamente Roberto Cortese, vice allenatore della Juniores provinciale guidata da Giuseppe Centrone. In tutte le gare delle selezioni capitoline, ovviamente, si è osservato un minuto di silenzio e quello vissuto nel match della Juniores sul campo del Football Club Frascati è stato sicuramente particolare.

«Roberto era mia assistente da due stagioni e lo conoscevo da anni: tra noi c’era un ottimo rapporto, ma lui era una persona benvoluta da tantissima gente che infatti è venuto a salutarlo per l’ultima volta in occasione del funerale – sottolinea Centrone – Anche coi ragazzi aveva stabilito un bel feeling e questo fatto improvviso ha inevitabilmente segnato questi giorni: cercheremo di onorare la sua memoria nella seconda parte della stagione». La squadra ha perso 5-3 sul campo del Football Club Frascati nel primo match del nuovo anno. «Siamo riusciti ad andare sul doppio vantaggio grazie ai gol di Procaccini e Mallozzi, poi gli avversari ci hanno rimontato e a quel punto qualche decisione arbitrale ha condizionato l’incontro come ad esempio il cartellino rosso ai danni dello stesso Procaccini.

Il Frascati ha allungato anche se abbiamo provato ad accorciare ancora col gol del momentaneo 4-3 di Caporalini, ma nel finale è arrivato il gol del definitivo 5-3 avversario». Centrone allena al Consalvo da tre anni e conosce bene questo gruppo per averlo guidato nello scorso campionato Juniores “Primavera”. «Alcuni elementi sono andati via e ne sono arrivati altri nuovi, ma grosso modo l’ossatura è rimasta la medesima. La qualità non manca, ma a livello numerico la rosa è un po’ corta. Comunque cercheremo di fare il massimo in questo secondo scorcio di torneo, a partire dalla sfida interna di domenica prossima con il Torre Angela che naviga nella nostra stessa zona di classifica».

Intanto dal 2 al 5 gennaio alcuni gruppi della Scuola calcio del Consalvo hanno disputato il “Torneo dell’Epifania” organizzato dalla società capitolina presso il suo impianto con la partecipazione di Atletico Torrenova e Atletico 2000. I 2007 e i 2009 (che hanno vinto pure un torneo organizzato dallo stesso Atletico 2000) si sono classificati al primo posto, mentre i 2006 e i 2008 hanno chiuso al secondo: tutti i piccoli calciatori del Consalvo hanno dimostrato di avere buone qualità e di essere in costante crescita.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*