ULN Consalvo, la Scuola calcio “spopola” al torneo di Francavilla: tre vittorie e due secondi posti

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

La Scuola calcio dell’ULN Consalvo ha fatto il pieno di soddisfazioni al torneo di Francavilla a Mare. Nella kermesse andata in scena nella località abruzzese da venerdì a domenica scorsi i gruppi capitolini presenti hanno fatto “man bassa”, come spiega il responsabile del settore di base Armando Ciarrocchi.

Le parole di Ciarrocchi

“Tutti i gruppi hanno giocato otto partite, ovvero quattro il venerdì, due il sabato e due la domenica. Si è giocato con una formula di girone all’italiana senza finali, come da indicazioni federali. La “mista” 2010-11 allenata da Angelo Maura e Emiliano Sangiovanni ha ottenuto un bel secondo posto, il gruppo 2012 dei mister Matteo Sebastiani e Andrea Tumminello si è classificato primo ottenendo sette vittorie e un pareggio. Le due squadre 2013 seguite dal sottoscritto e da Carmine Cerniera hanno ottenuto un primo e un secondo posto, nel primo caso vincendo tutte le partite e nell’altro cedendo solo contro la squadra “di famiglia”.

Infine è arrivata la vittoria anche per i 2014 che abbiamo seguito sempre assieme a Cerniera. Considerando l’alto livello delle avversarie (c’erano alcune squadre di Roma come la Romulea e il Sansa e altre prestigiose abruzzesi come Pescara, Tagliacozzo, Villa 2015 e Renato Curi, ndr) possiamo essere davvero felicissimi di come sono andate le cose, ben oltre le più rosee previsioni. Inoltre la “delegazione” dell’ULN Consalvo ha portato circa 40 bambini e oltre 100 persone compresi i genitori e i preziosi dirigenti Dario Citrigno e Alban Sefa”.

Con questo grande torneo si è ufficialmente conclusa la stagione della Scuola calcio (fatta eccezione per i 2014 che stanno ultimando il torneo del VII Municipio organizzato dalla Romulea) e anche gli allenamenti del gruppo femminile e del settore del “calcio camminato” hanno visto l’ultimo atto in questa settimana. Insomma si può cominciare a pensare alla prossima stagione, ripartendo dall’ottima base costruita in questa annata.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick