Motomondiale, Sachsenring: Aprilia in grande forma leader tra le squadre

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp
Motomondiale

Sarà il tortuoso tracciato tedesco del Sachsenring ad ospitare il decimo appuntamento del calendario MotoGP 2022. Situato a pochi chilometri dalla città di Chemnitz, in Sassonia, presenta il percorso più corto tra tutte le piste del Motomondiale e una serie di caratteristiche che lo rendono decisamente impegnativo per piloti e mezzi. A partire dalla preponderanza di curve a sinistra (10 contro 3), aspetto a cui prestare la massima attenzione.

Aprilia ci arriva in buona forma, da leader della classifica a squadre, con Aleix secondo tra i piloti e Maverick in costante crescita. Condizione che il team italiano punta a mantenere, forte della competitività ormai consolidata e del grande lavoro che il reparto corse continua a mettere in pista per migliorare la RS-GP.

ALEIX ESPARGARÓ

“Nelle ultime due gare prima della pausa estiva il nostro obiettivo deve essere quello di portare a casa punti importanti. Quest’anno abbiamo dimostrato di poter essere competitivi sempre, su ogni pista e in ogni condizione, la costanza sarà fondamentale quando si tireranno le somme. Sono motivato, al Sachsenring potremo fare bene”.

MAVERICK VIÑALES

“Affrontiamo una pista che sembra adattarsi bene alle caratteristiche mie e dell’Aprilia. Il test di Barcellona è stato positivo e il Sachsenring sarà un banco prova importante per confermare le buone sensazioni delle ultime gare, dove siamo costantemente cresciuti. Stiamo lavorando molto e continueremo a farlo anche nel prossimo weekend, stiamo raggiungendo passo dopo passo il livello che ci aspettiamo di poter tenere”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick