Beach soccer, Poule Promozione: Genova a punteggio pieno, bene Chiavari, riscossa Ecosistem Lamezia e Milano

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

La spiaggia della Nave di Cascella come Copacabana, è questa l’atmosfera che si respira sulla spiaggia nel centro nevralgico di Pescara dove nove squadre della Poule Promozione hanno dato spettacolo nella 2^ giornata della 1^ tappa del campionato italiano di beach soccer targato Figc-LND. L’impegno degli organizzatori locali, unito alla passione dei club che si sono affrontanti sul rettangolo di sabbia, ha permesso al pubblico di vivere un pomeriggio emozionante con i colpi e giochi di prestigio dei beachers che hanno infiammato il campionato più competitivo al mondo. La giornata ha offerto una serie di sfide intense che hanno confermato da un lato il grande equilibrio del raggruppamento e dall’altro esaltato le formazioni che hanno avuto coraggio di osare. Dopo due giornate solo una squadra è a punteggio pieno.

La prima giornata

Nella prima gara della giornata Genova l’ha spuntata al fotofinish su una gagliarda Naxos che si è dovuta arrendere solo all’ultimo istante. Il gol di Oliviero a pochi secondi dalla sirena finale ha permesso ai liguri di vincere 5-4 la gara e rimanere a punteggio pieno. Oggi come ieri a segno Oliviero (29; Revello e Grilli. Villani, Fassari e Rovito per i siciliani avevano rimesso in piedi la gara nel primo tempo ripetendosi dopo la sfida con Lamezia. Grande rimonta della giovane Ecosistem Lamezia che riesce ad avere ragione di un Cagliari attrezzato.

Questa volta la scena se la sono presa Rosi e Giampà autori di due doppiette che hanno regalato ai lametini i primi tre punti in stagione. Esordio con il botto per il Chiavari che in un minuto, tra il 10’ e l’11’ dell’ultima frazione, ribalta il risultato vincendo per 3-2. Sfortunato ancora una volta un buon Bologna che deve incassare il secondo ko dopo aver condotto il match a lungo. Per i liguri decisiva la doppietta di Sassari che dopo l’esperienza a Pisa è tornato a casa.

Bene Milano che ha assorbito la sconfitta con Cagliari ed ha battuto l’Icierre Lamezia per 7-3 al termine di una gara ricca di gol di pregevole fattura. In particolare le perle dello spagnolo Domi, di Ilardo e del portiere del Lamezia Mercuri hanno strappato gli applausi della platea. Nei primi due tempi Milano ha scavato un solco incolmabile per i lametini che possono comunque consolarsi con il capocannoniere di tappa Scalese.

CITTA’ DI MILANO-ICIERRE LAMEZIA 7-3 (2-1; 4-2; 1-0)

Città di Milano: Strano, Gabriel, Campolongo, Polastri, Ilardo, Savarese, Tinaglia, Pagani, Comello, Piu, Catena, Domi. All: Cataldo

Icierre Lamezia: Piazza, Morabito, Martinez, Morelli, Grande, Scalese, Mercuri An. I, Curcio, Gatto, Grandinetti, De Fazio, Mercuri An. II. All: Pellegrino

Arbitri: Cardone di Agropoli e Marton di Mestre

Reti: 8’pt Domi (M), 10’pt Curcio (L), 11’pt Ilardo (M); 2’st Pagani (M), 2’st rig. Scalese (L), 2’st Domi (M), 7’st Domi (M), 12’st Savarese (M), 12’st Mercuri An. (L); 7’tt Ilardo (M)

Ammoniti: Morabito (L)

BOLOGNA-SEATRAM CHIAVARI 2-3 (1-0; 1-1; 0-2)

Bologna: Turchi, Pandolfi, D’Onofrio, Platania, Staffa, Iarocci, Cinquini, Papa, De Baronio, Cancelli, Toffolo, El Hamidy, Pusca, Soria. All: Soria

Seatram Chiavari: Fiaschi, Fassone, Perego, Pane, Gandolfo, Bacigalupo, Oneto, Gaspari, Sassari, Rossi, Dondero, Sambuceti. All: Tuccio

Arbitri: Pavone di Forlì e Staffelli di Reggio Emilia

Reti: 6’pt El Hamidy (B); 3’st Toffolo (B), 5’st rig. Rossi (C); 10’tt Sassari (C), 11’tt rig. Sassari (C)

Ammoniti: Platania (B)

CAGLIARI-ECOSISTEM LAMEZIA 3-7 (2-0; 0-2; 1-5)

Cagliari: Manis, Rolon, Aramu, Ezti, Frutos, Medina, Mainas, Melis, Ruggiu, Sabatino. All: Santos Wilson

Ecosistem Lamezia: Schirripa, Rovito, Ferrara, Gagliardi, Canino, Rosi, Martino, Cristiano, Verso, Iozzi, Giampà, Mercurio. All: Notaris

Arbitri: Boggi di Salerno e Ozzella di Benevento

Reti: 3’pt Rolon (C), 11’pt Sabatino (C); 4’st Giampà (L), 6’st Rovito (L); 3’tt Schirripa (L), 6’tt Rosi (L), 6’tt rig. Rolon (C), 7’tt rig. Rosi (L), 8’tt Verso (L), 11’tt rig. Giampà (L)

Ammoniti: Schirripa, Mercurio (L), Rolon, Sabatino (C)

NAXOS-GENOVA 4-5 (1-1; 3-3; 0-1)

Naxos: Montesanti, Villani, Famà, Sannino, Rovito, Fassari, Iervolino, Donato, Tomasello, Casella, Chirillo. All: Fassari

Genova: Giovinazzo, Napello, Oliviero, Rossetti, Brema, Grilli, Romei, Gattiglia, Brunelli, Alesso, Revello, Stefanzl. All: Memoli

Arbitri: Spezzati di Padova e Labombarda di Este

Reti: 2’pt Oliviero (G), 12’pt Rossetti (G); 1’st Villani (N), 7’st Fassari (N), 9’st Rovito (N), 9’st Grilli (G), 12’st Famà (N), 12’st Revello (G), 12’tt Oliviero (G)

Risultati

1^ Giornata

ICIERRE LAMEZIA-NAXOS 4-3

ECOSISTEM LAMEZIA-GENOVA 1-4

CITTA’ DI MILANO-CAGLIARI 3-6 (il 7/6 dalle 21 su Sky Sport Calcio)

VASTESE-BOLOGNA 4-2 (il 7/6 su Sky Sport Calcio)

2^ Giornata

NAXOS-GENOVA 4-5

CAGLIARI-ECOSISTEM LAMEZIA 3-7

BOLOGNA-SEATRAM CHIAVARI 2-3

CITTA’ DI MILANO-ICIERRE LAMEZIA 7-3

Classifica: Genova 6 punti; Vastese, Bologna, Cagliari, Città di Milano, Icierre Lamezia, Ecosistem Lamezia 3; Naxos 0

Programma gare

3^ Giornata – domenica 3 giugno

10.30 SEATRAM CHIAVARI vs CAGLIARI (diretta su LND elevensports.com)

14.45 ECOSISTEM LAMEZIA vs CITTA’ DI MILANO

16.00 GENOVA vs BOLOGNA (diretta su LND elevensports.com)

17.15 ICIERRE LAMEZIA vs VASTESE

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick