MotoGp, test Misano: bene le Ducati

 MotoGp, test Misano: bene le Ducati


I piloti del Ducati Lenovo Team concludono positivamente le due giornate di test post-gara a Misano
A due giorni dallo straordinario successo conquistato domenica scorsa da Pecco Bagnaia nel Gran Premio di casa disputato a Misano, il Ducati Lenovo Team è tornato al lavoro sullo stesso tracciato nelle giornate di ieri e di oggi per affrontare due giornate di test collettivi post-gara.

Dopo un una prima giornata in parte disturbata dalla pioggia al mattino e che ha visto sia Pecco Bagnaia che Jack Miller partecipare solo alla sessione asciutta del pomeriggio, i due piloti della squadra italiana oggi hanno invece potuto iniziare il loro intenso programma di prove sfruttando le ottime condizioni meteo e della pista a partire da questa mattina.

Bagnaia, dominatore dello scorso weekend di gara a Misano, ha chiuso il test al secondo posto complessivo con un crono di 1:31.664. Il pilota italiano, che durante le due giornate ha completato un totale di 84 giri, oggi ha terminato il suo impegno nel primo pomeriggio e si è dedicato soprattutto a testare alcuni nuovi componenti previsti per la prossima stagione, tra cui una nuova carena.

Miller, che ha invece continuato a girare anche nel pomeriggio, ha portato avanti un programma simile a quello del compagno di squadra, ottenendo riscontri positivi dalla sua Desmosedici GP. Il pilota australiano ha completato 147 giri durante le due giornate e chiuso con il quinto tempo complessivo in 1:31.798.

Francesco Bagnaia (#63, Ducati Lenovo Team) – 2°  (1:31.664 – 84 giri)

“Sono molto soddisfatto di queste due giornate di test. Sono state molto utili e abbiamo anche provato una nuova carena. Il feeling è stato buono, ma ora bisognerà analizzare i dati per capire se introdurla effettivamente nella prossima stagione.  In generale, le sensazioni con la mia Desmosedici sono state davvero positive e abbiamo anche migliorato il passo rispetto alla settimana scorsa, perciò sono contento e pronto a ritornare a correre qui fra un mese, in occasione del GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna”. 

Jack Miller (#43, Ducati Lenovo Team) – 5° (1:31.798 – 147 giri)

“Sono state due giornate di test molto positive. Nonostante la prima sessione bagnata di ieri mattina, ieri pomeriggio e quest’oggi abbiamo avuto condizioni meteo perfette per poter girare. Abbiamo provato numerosi nuovi componenti e fatto molti giri ed in generale il feedback è stato ottimo. Abbiamo provato alcune cose per questa stagione e altre per la prossima, tra cui una nuova carena. Le sensazioni sono state ottime, ma sicuramente ci saranno ancora alcuni sviluppi da fare prima di introdurla definitivamente. Per ora abbiamo molti dati su cui poter lavorare da qui al prossimo test che avremo ad Jerez a fine stagione”.

 

Il Ducati Lenovo Team tornerà in azione dall’1 al 3 ottobre per il quattordicesimo appuntamento del Campionato Mondiale MotoGP 2021, Il GP delle Americhe in programma sul Circuit of The Americas di Austin (Texas), negli Stati Uniti.

var url199957 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1161&evid=199957”;
var snippet199957 = httpGetSync(url199957);
document.write(snippet199957);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *