Calcio, Asd Valmontone 1921, Bucci e Bellotti: “Ecco i punti salienti del nostro progetto”

 Calcio, Asd Valmontone 1921, Bucci e Bellotti: “Ecco i punti salienti del nostro progetto”


Il nuovo Asd Valmontone 1921 del presidente Manolo Bucci si è presentato alla città. Lo ha fatto in grande stile presso lo splendido scenario di Palazzo Doria Pamphilj: si è parlato del salto di categoria immediato che il club casilino ha fatto acquisendo un titolo di Promozione, ma anche delle tante novità in cantiere o già concretizzate (come la nascita di un settore medico da far invidia alle società professionistiche), oltre che degli importanti progetti a livello di impiantistica sia per il centro sportivo di via della Pace, sia per lo storico stadio dei “Gelsi”.

Le parole di Bellotti

Ad aprire le danze è stato Massimiliano Bellotti, ex massimo dirigente che ora fungerà da vice presidente e direttore generale: “Con Manolo mi lega una lunga amicizia: non essere più al timone del club dopo tanti anni mi dà una sensazione strana, ma non potevo lasciare la guida ad una persona più competente e capace. La cosa che più mi ha colpito di Bucci è stato il suo voler entrare nel nostro ambiente senza fare rivoluzioni, ma portando il suo enorme contributo in termini di esperienza maturata in tanti anni di professionismo alla guida di Sambenedettese e Pergocrema in serie C e da dirigente col Pisa in serie B”.

Bellotti ha annunciato il cambio del logo societario per valorizzare quello che sarà l’anno del centenario calcistico della città di Valmontone: “Faremo iniziative speciali e una maglia dedicata” ha rivelato il vice presidente che poi ha lasciato la parola a Giuseppe Di Franco (neo responsabile dell’area tecnica della prima squadra e del settore giovanile), Fabio Carosi (responsabile del settore agonistico) e poi Raffaele Luciano (responsabile del settore di base).

Il commento di Bucci

A chiudere c’è stato l’intervento del neo presidente Manolo Bucci: “Per ottenere risultati importanti nello sport, come anche in altri ambiti della vita, serve un forte lavoro di squadra: per questo il nostro slogan è “soli si sogna, insieme si vince”.

Vogliamo partire dalle fondamenta per far crescere e rendere ancor più solido questo club ed ecco perché abbiamo presentato degli importanti progetti per l’impiantistica cittadina”.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *