I numeri di Milan-Torino

 I numeri di Milan-Torino


Il Milan non sbaglia, e cancella il ko dell’ultimo turno contro la Juventus battendo, sempre a San Siro, il Torino. Una gara non semplice, ma il 2-0 in favore dei rossoneri racconta di una squadra solida e matura, capace di colpire nella prima frazione con le reti di Leão Kessie. Proprio loro, sono tra i protagonisti delle sei statistiche del post-partita.

1- Il Milan ha ottenuto finora 40 punti: dopo 17 giornate, nell’era dei tre punti a vittoria, i rossoneri hanno fatto meglio solo nella stagione 2003/04 (42).

2- La squadra di Pioli ha segnato almeno due gol in 16 partite in questo campionato: nella storia della Serie A nessuna squadra ha realizzato 2+ gol in più partite in un girone di andata (16 anche per l’Inter nel 1949/50 e nel 1950/51).

3- Franck Kessie ha segnato sei gol in questo campionato: in una stagione di Serie A il suo record è di sette reti (2018/19).

4- Rafael Leão ha realizzato tre gol e fornito un assist nelle ultime cinque partite di campionato con il Milan, dopo essere rimasto a secco nelle precedenti quattro.

5- Tra i giocatori con almeno cinque gol in questo campionato solo Dusan Vlahovic è più giovane di Rafael Leão.

6- Il Milan ha ricevuto 20 calci di rigore dall’inizio della scorsa stagione: nei maggiori cinque campionati europei ne ha calciati di più solamente la Lazio nel periodo (22).

Fonte: acmilan.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *