Volley, Serie A2F, il Club Italia CRAI cede 3-0 a Pinerolo

 Volley, Serie A2F, il Club Italia CRAI cede 3-0 a Pinerolo


L’Eurospin Ford Sara Pinerolo si conferma avversaria indigesta per il Club Italia CRAI che, nel 6° turno del Girone Ovest di Serie A2, cede in trasferta 3-0 (25-23, 25-20, 25-19). Le giovani della formazione federale hanno faticato a trovare il giusto ritmo per contenere le esperte avversarie, senza riuscire a dare continuità alla propria manovra. Dopo aver mostrato buon gioco nei primi due set, e in parte del terzo, le azzurrine hanno faticato in ricezione permettendo alle avversarie di rientrare.
Mercoledì per il Club Italia sarà di nuovo tempo di Campionato: Monza e compagne voleranno infatti alla volta di Olbia per il recupero della 4ª giornata della regular season.

CRONACA

Lo starting six per questa 6 ª giornata di campionato scelto da coach Massimo Bellano è composto dalla diagonale Frosini-Monza, dalle schiacciatrici Gardini e Nervini, dalle centrali Graziani e Marconato a cui si aggiunge il libero Armini.
Dall’altra parte della rete il tecnico Michele Marchiaro risponde con il sestetto composto da : Gray, Zago, Bussoli, Akrari, Boldini, Fiesoli e il libero Fiori.

Avvio di gara nel segno dell’equilibrio (3-3). E’ la formazione di casa a rompere gli indugi e a trovare il primo allungo arrivando sul +3 (8-5). Frosini e Gardini a segno siglano la nuova parità (8-8). Un pallonetto di Marconato avvia l’allungo azzurrino: le giovani della formazione federale si spingono sul +4 (8-13) e coach Marchiaro chiama time out. E’ sempre il Club Italia CRAI a dettare il ritmo e Monza e compagne si spingono sul +7 (9-16) inducendo la panchina della formazione di casa a un nuovo time out. Pinerolo riesce a limare il distacco e a pareggiare i conti ristabilendo l’equilibrio sul 19-19. Pinerolo prende fiducia e prova a staccare le avversarie (22-20), ma è pronta la reazione delle azzurrine. Un ace di Graziani vale la nuova parità (22-22). Nel conc itato finale è la formazione di casa a trovare lo spunto giusto e a chiudere a proprio favore il primo set (25-23).

In avvio di seconda frazione le due formazioni procedono punto a punto (6-6). Zago e compagne piazzano un break che vale il +3 (10-7). Le azzurrine faticano a ritrovare il giusto assetto e Pinerolo allunga ulteriormente (15-11). E’ sempre la formazione di casa a dettare il ritmo e a mantenere a distanza le azzurrine: sul 17-13 coach Bellano chiama time out. Lo stop al gioco non sortisce l’effetto sperato e Pinerolo conquista anche il secondo set (25-20).

La terza frazione imbocca da subito i binari dell’equilibrio (6-6). Al primo allungo azzurrino (6-8) risponde prontamente la formazione di casa (8-8) e si torna a lottare punto a punto. E’ Pinerolo a trovare il giusto spunto e ad allungare il passo (16-11). Le azzurrine non riescono a rimettere ordine al proprio gioco e la formazione di casa può chiudere senza patemi set e partita (25-19).

MASSIMO BELLANO

“Abbiamo mostrato un bel gioco nei primi due set e fino a metà del terzo. Poi Pinerolo ha preso un po’ il sopravvento soprattutto in attacco e a muro nelle rotazioni con Akrari in prima linea, che ci ha creato un po’ di problemi. Sono contento di come abbiamo giocato la partita, dell’approccio e di come siamo stati dentro la gara anche nei momenti in cui Pinerolo è cresciuta molto. C’è rammarico per il primo set perché, secondo me, con un po’ più di precisione in ricezione, visto che in attacco stavamo facendo bene, avremmo potuto vincerlo, la squadra lo avrebbe meritato. Tutto quello che non è andato stasera ci deve servire di lezione per la crescita delle ragazze e per le prossime partite”.

EUROSPIN FORD SARA PINEROLO-CLUB ITALIA CRAI 3-0 (25-23, 25-20, 25-19)

PINEROLO: Gray 2, Zago 13, Bussoli 8, Akrari 19, Boldini 1, Fiesoli 9; Fiori (L), Tosini 1. Ne: Csalis, Allasia, Nuccio, Buffo. All. Marchiaro.
CLUB ITALIA CRAI: Gardini 9, Marconato 1, Frosini 16, Nervini 7, Graziani 6, Monza 1; Armini (L), Bassi, Barbero, Pelloia, Ituma. Ne:Gannar, Giuliani (L), Trampus. All. Bellano
ARBITRI: Simone Fontini e Antonio Gaetano.
DURATA SET: 26’, 23’, 20’.
PINEROLO: 4 a, 5 bs, 11 mv, 22 et.
CLUB ITALIA CRAI: 2 a, 4 bs, 7 mv, 22 et.

RISULTATI

I risultati della 6ª giornata del Girone Ovest del Campionato di A2
Eurospin Ford Sara Pinerolo-Club Italia CRAI 3-0 (25-23, 25-20, 25-19)
Lpm Bam Mondovì-Sigel Marsala 3-1 (19-25, 25-16, 25-17, 25-22)
Acqua & Sapone Roma Volley Club-Futura Volley Giovani Busto Arsizio 3-1 (11-25, 25-19, 25-18, 25-17)
Exacer Montale-Barricalla Cus Torino (rinviata)
Geovillage Hermaea Olbia-Green Warriors Sassuolo 3-0 (25-22, 25-23, 30-28)

CLASSIFICA

La classifica del Grione Ovest del Campionato di A2 dopo la 6ª giornata di andata
1. Acqua & Sapone Roma Volley Club 15; 2. Green Warriors Sassuolo 11; 3. Sigel Marsala 10; 4. Eurospin Ford Sara Pinerolo 10; 5. Lpm Bam Mondovì 10*; 6. Geovillage Hermaea Olbia 8*; 7. Barricalla Cus Torino 6*; 8. Futura Volley Giovani Busto Arsizio 6; 9. Club Italia Crai 4**; 10. Exacer Montale 1*.
* una partita in meno
** due partite in meno

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *