F1, Brasile: disastro Ferrari

 F1, Brasile: disastro Ferrari


La Scuderia Ferrari Mission Winnow lascia il Brasile con il più amaro dei risultati: zero punti conquistati e un contatto tra Sebastian Vettel e Charles Leclerc che sono venuti a contatto finendo per essere costretti entrambi al ritiro.

Giro 66

L’episodio che ha messo fuori gara entrambe le SF90 si è verificato al giro 66, a sei giri dalla ripartenza dopo la Safety Car dovuta al ritiro di Valtteri Bottas. I primi cinque piloti in quel momento erano tutti molto vicini tra loro. Alla prima curva Leclerc ha superato Vettel per la quarta posizione, ma il tedesco si è messo nella scia del compagno di squadra per cercare di tornargli davanti. Sul rettilineo prima della curva 3 le due SF90 sono venute a contatto e per entrambi i piloti è stata la fine della corsa. L’epilogo più amaro, dunque, per la penultima gara della stagione.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...


Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *