L’analisi di Conte del pareggio con il Parma 2-2

 L’analisi di Conte del pareggio con il Parma 2-2

Foto Marco Alpozzi/LaPresse 26 ottobre 2019 Milano, Italia sport calcio Inter Vs Parma – Campionato di calcio Serie A TIM 2019/2020 – Stadio Giuseppe Meazza Nella foto: Antonio Conte (F.C. Internazionale Milano); Photo Marco Alpozzi/LaPresse October 26, 2019 Milan, Italy sport soccer Inter Vs Parma – Italian Football Championship League A TIM 2019/2020 – Stadio Giuseppe Meazza In the pic: Antonio Conte (F.C. Internazionale Milano);



Primo pareggio in campionato per l’Inter di Conte

Nell’anticipo della 9^ giornata di campionato si divide la posta in palio con il Parma: finisce 2-2 a San Siro, con Candreva e Lukaku che aprono e chiudono le marcature, in mezzo i due gol gialloblu firmati da Karamoh e Gervinho.

L’analisi del tecnico

“Nel primo tempo non abbiamo fatto bene, potevamo fare di più – ha esordito il tecnico nerazzurro -. Il Parma ha preparato bene la gara e noi abbiamo agevolato il loro gioco. Abbiamo concesso due gol su nostre disattenzioni. Nella ripresa abbiamo fatto bene sotto tutti i punti di vista, per intensità e giocate, per questo avremmo meritato di vincere la partita”.

“Non posso però dire molto ai ragazzi perché è la terza partita in sei giorni e stanno praticamente giocando sempre gli stessi, non posso rimproverare nulla. C’è un dispendio di energie, fisiche e nervose, ma dobbiamo fare di necessità virtù. Non sono tranquillo da questo punto di vista, perché ci aspettano altre quattro partite ravvicinate e non sarà semplice”.

“De Vrij e Asamoah, ad esempio, avevano dei problemi e non ho voluto rischiarli. È difficile affrontare una partita ogni tre giorni con una rosa ridotta ai minimi termini, ma adesso dobbiamo ripartire. Stiamo affrontando un percorso e per ogni aspetto ci vuole una crescita graduale. Bisogna lavorare con pazienza ma sono un po’ preoccupato perché siamo costretti a cambiare poco in questo periodo e il rischio infortuni si alza”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *