A Modena sesta prova del Campionato Italiano Trial 4×4 FIF

 A Modena sesta prova del Campionato Italiano Trial 4×4 FIF


Dopo le gare disputate a Lucca, Pescara, Forli Cesena, Senigallia e Pesaro Urbino il Campionato Italiano Trial 4×4 FIF è arrivato a Modena per la sesta prova stagionale disputata il 31 agosto e l’1 settembre.

A Modena, universalmente riconosciuta come terra di motori, c’è una pista permanente off road che si trova a meno di 10 chilometri dal centro della città. Per il pubblico presente sono state due giornate di grande spettacolo su un percorso principalmente su terra.

Nella classe Original vittoria per Enrico Stecca e Alessandro Rossi che, al volante di una Land Rover, hanno avuto la meglio sulla Mitsubishi di Alfatti.

Giuseppe Galletti e Michele Mancinelli hanno invece primeggiato nella classe Standard rompendo la serie di vittorie dell’equipaggio Stacchiotti-Urbisaglia, arrivati secondi.

Nella classe Modified una bellissima sfida che è finita con il successo di Ezio Casadei e Giorgio Venturi che l’hanno spuntata su Francesco e Giovanni Piana, secondi e Mario e Umberto Toselli, terzi. Davide Carattoni e Lorenzo Cevenini hanno primeggiato nella classe Pro-Modified, con il successo di campionato sempre più vicino. Nella classe riservata ai Prototipi vittoria per Yuri e Loris Fattori. Papà e figlio al rientro dalla trasferta europea in Finlandia hanno regalato un grande spettacolo al pubblico presente “relegando” al secondo posto la coppia Brandi-Corazzini.

Загрузка...


Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *