Alessandro Della Corte è un condensato di passione crossistica e motoristica.

Valido tecnico durante la settimana, pilota gagliardo nei fini settimana: queste le anime del napoletano del Moto Club Cumaricambike.

Una figura che è sempre di più apprezzata nei paddock dei circuiti campani: “Sin dalle elementari – racconta – ho avuto un debole per le ruote tassellate. Così ancora oggi, a 44 anni, in sella ad una Kawasaki 250, mi diverto a dire la mia nella categoria Esordienti. La moto è sostanzialmente originale tranne per gli accorgimenti necessari per renderla più adatta alle mie caratteristiche di guida. Mi spinge una grande determinazione e se i miei allenamenti non sono frequenti, in me è sempre alta la voglia di volare in moto”.

Della Corte, come detto, è un alfiere del Moto Club Cumaricambike: “E’ – sottolinea – una sorta di famiglia perché in qualsiasi situazione ti tendono la mano per aiutarti. Con Diego Russo, poi, mi lega un rapporto di profonda stima e amicizia. E’ un club fantastico!”.