Francesco Mikea Carini, conquista il podio alla Coppa Teodori

 Francesco Mikea Carini, conquista il podio alla Coppa Teodori


Un weekend motoristico tutto in crescita per il portacolori Best Lap, Francesco Carini, che dopo un anno di stop dalle gare in salita quest’anno è rientrato nel Campionato Italiano con due prestazioni a podio nella categoria Prototipi, prima nella gara di Sarnano e ieri in quella di Ascoli Piceno alla Coppa Teodori. Una due giorni di gara intensa, con tantissimo pubblico intervenuto ma un evento reso difficile dal caldo torrido, che non ha agevolato il lavoro degli pneumatici e la concentrazione dei 230 piloti impegnati nella competizione valevole per il Challenge Europeo e per il Campionato Italiano. Carini ha dimostrato, nonostante il cambio di vettura, di essere all’altezza del compito assegnato, quello di portare queste nuove auto con motore moto e scocca in fibra di carbonio a podio. Primo tra le Wolf Thunder e terzo di classe nella 1.000 di cilindrata, il marchigiano è riuscito nell’impresa di fare gli stessi tempi di vetture già collaudate sul percorso da Colle San Marco a San Giacomo.

E’ stata una vera sorpresa questo risultato – Francesco Mikea Carini ha commentato – perché guidare per la prima volta un’auto provandola direttamente sul tracciato è davvero difficile. Sabato dopo la prima manche con il team Best Lap abbiamo lavorato sull’assetto e il tempo ottenuto in gara 2 dimostra l’ottimo potenziale di questa vettura con il motore Aprilia che gira fino a 13.000 giri. Non avendo avuto tempo di poter provare prima della gara ho dovuto adattare la mia guida a quest’auto e sfruttare la leggerezza del telaio in carbonio che si traduce in maneggevolezza nei cambi di direzione. Mi sono divertito a guidarla qui ad Ascoli è stato davvero un weekend sempre in crescita dato che ho migliorato di quasi 10 secondi il primo tempo di manche. Voglio ringraziare tutti i componenti della Best Lap perché sono stati molto bravi nella gestione sportiva e nella preparazione tecnica.

Il prossimo weekend Francesco Carini sarà di nuovo protagonista in gara sui 17 chilometri e 300 metri della mitica Trento Bondone, la competizione con il tracciato più lungo d’Europa.

Calendario CIVM 2019: 12-14/04, “Trofeo Silvio Molinaro” Luzzi-Sambucina (CS); 26-28/04 29° Trofeo Scarfiotti Sarnano-Sassotetto (MC); 17-19/05 45^ Alpe del Nevegal (BL); 31/05 – 02/06 50^ Verzegnis-Sella Chianzutan (UD); 14-16/06 9^ Salita Morano-Campotenese (CS); 28-30/06 58^ Coppa Paolino Teodori (AP); 05-07/07 69^ Trento-Bondone (TN); 26-28/07 56^ Rieti-Terminillo 54^ Coppa Bruno Carotti (RI); 23-25/08 54° Trofeo Luigi Fagioli (PG); 13-15/09 61^ Monte Erice (TP); 20-22/09 65^ Coppa Nissena (CL); 18-20/10 37^ Pedavena-Croce D’Aune (BL).

1^ Riserva 06-08/09 47^ Cronoscalata La Castellana (TR); 2^ Riserva 27-29/09, 58^ Alghero-Scala Piccada (SS).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *