Pallanuoto, Serie A2, Latina Pallanuoto, gara1 finale playoff promozione

 Pallanuoto, Serie A2, Latina Pallanuoto, gara1 finale playoff promozione


Buon inizio per i colori nostrani. Pronti via, assist prelibato di Gianni su Lapenna che di beduina non perdona. Il Salerno risponde. Uno-due Parrilli- Gandini e risultato ribaltato. Per poco però. Goreta prima e Tulli dalla distanza chiudono

Il primo parziale a favore pontino. Secondo quarto di marca giallorossa. Ribaltato il risultato con Parrilli ad iniziare il recupero. Per il team di Mirarchi, a metà gara, ancora 0 nella casella delle reti siglate in superiorità numerica su 5 opportunità avute. Il terzo tempo però esalta il team di Mirarchi che gestisce bene la palla, lotta, riparte e segna. Gianni finalmente sblocca la superiorità numerica ed ancora Tulli oggi dalla mano calda fanno partire l’ultimo quarto sul +1 i colori neroazzurri.

Ahimè il tempo più importante però se lo aggiudicano i campani e con esso la partita. Cupic, poi Castello a rintuzzare, poi doppio Michele Luongo (fino al momento non incisivo) creano il minimo scarto per vincere la gara. Peccato! Molte però le recriminazioni sulle tante possibilità vanificate in superiorità numerica (alla fine il piccolo 18% contro il 30% dei campani, incide eccome sul risultato finale). Appuntamento mercoledì ad Anzio per gara2.

Il commento del coach Mirarchi

Oggi abbiamo fatto una grande partita, quasi sempre avanti nel punteggio e forse avremmo meritato di più, ma questo è lo sport. Abbiamo qualche rammarico su alcune superiorita’ nemeriche che non siamo stati bravi a concretizzare e forse un po’ piu’ di attenzione nel goal preso nell ultimo minuto che ha deciso la partita. Adesso però c’è da incanalare i rammarichi e la rabbia nella giusta direzione e trasformare questo stato d’animo in energia e voglia in vista di gara due che giocheremo mercoledi.

Il commento del presidente  Damiani

Peccato, abbiamo giocato una grande partita in una piscina stracolma di pubblico molto caldo. Abbiamo perso di un solo punto ma, abbiamo dimostrato di essere in grado di poter vincere anche in trasferta Abbiamo perso una battaglia NON la guerra…!! Appuntamento Mercoledì ad Anzio per gara 2″

Campolongo Hospital R.N. Salerno – Latina pallanuoto 8-7
(2-3)(3-1)(0-2)(3-1)

Campolongo Hospital R.N. Salerno: Santini, M. Luongo (2), Gandini (1), Sanges, Scotti Galletta, Gallozzi (1), Fortunato, Cupic (2), Mauro, Parrilli (2), Spatuzzo, Pica, Taurisano. All. Citro.

Latina pallanuoto: Cappuccio, Tulli (2), De Bonis, Goreta (1), Gianni (1), Falco, Castello (1), Barberini, Lapenna (1), Priori, Di Rocco (1), Giugliano, Marini. All. Mirarchi

Arbitri: sigg Brasiliano e Centineo. Delegato: sig De Chiara

Note: usciti nel 4T per limite di falli, Sanges (Salerno), Goreta (Latina)

Superiorità numeriche: RN Salerno 5/16; Latina pn 2/11

Andamento partita: 0-1/ 1-2/ 2-3/ 3-3/ 3-4/ 5-4/ 5-6/ 6-6/ 6-7/ 8-7

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *