Aprirà venerdì prossimo la terza edizione dell’International Motor Days, in Via della Tecnologia nei pressi del casello A14 di Porto Sant’Elpidio. La kermesse di tre giorni, organizzata da ZTL Racing Events di Danilo Zampaloni, con la collaborazione della Polizia di Stato e il patrocinio della Città di Porto Sant’Elpidio, Regione Marche, Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo e Federazione Italiana Fuoristrada, presenta un ampio panorama sull’off-road ed i motori in generale a quattro e a due ruote, nei circa 65000 mq di esposizione. Gran parte dell’area è dedicata a spettacoli, musica, esibizioni stuntman, freestyle e bike trial, con percorsi off-road e test idonei per tutta la famiglia. Numerose le concessionarie presenti e particolarmente ricca la proposta di mezzi fuoristrada da ammirare e provare.

Anche in questa edizione sarà presente uno stand dell’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo che ha collaborato con l’organizzazione dell’evento. Presso lo stand saranno a disposizione omaggi per i visitatori, oltre a tutte le informazioni relative all’attività dell’Ente, dalle scuole guida ACI Ready2Go alla sicurezza stradale, l’assistenza automobilistica, ed anche le attività del club ACI Storico dedicato al mondo d’epoca delle quattro ruote, con la sempre affascinante esposizione di due auto storiche. L’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo, assieme al Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno è anche organizzatore della imminente cronoscalata internazionale Coppa Paolino Teodori: dal 28 al 30 giugno andrà in scena infatti la 58^ edizione valida per la Coppa FIA della Montagna ed il Campionato Italiano sul percorso da Colle San Marco a San Giacomo.

L’apertura dell’International Motor Days dopo l’inaugurazione di venerdi 14 alle ore 9,30, sarà nelle tre giornate fino a notte inoltrata con gli spettacoli serali. L’apertura di sabato e domenica sarà alle ore 10. Madrina dell’iniziativa è Natasha Stefanenko.

Per gli appassionati di motori è davvero un appuntamento da non perdere.