18° Slalom Città di Ascoli Piceno-15° Memorial Silvano Pennacchietti

 18° Slalom Città di Ascoli Piceno-15° Memorial Silvano Pennacchietti


Si avvicina l’estate e l’automobilismo in città entra nel vivo. Domenica 9 giugno Colle San Marco si accenderà di brulicante attività, quella dei piloti e dei team che parteciperanno alla 18^ edizione dello Slalom automobilistico “Città di Ascoli Piceno”, prima dell’evento clou di fine mese con la 58^ Coppa Paolino Teodori.

Il Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno e l’Automobile Club Ascoli Piceno-Fermo sono da mesi concentrati nei preparativi per lo slalom e la cronoscalata. Questo primo evento ci introdurrà gradualmente al prestigioso successivo appuntamento di caratura internazionale. Le iscrizioni dello slalom sono aperte da diversi giorni, stanno affluendo in segreteria e si chiuderanno lunedi 3 giugno alle ore 24.

L’organizzazione, reduce dall’ottimo successo del recente Slalom Roccafluvione-Venarotta, permette in questa occasione “l’assaggio” della prima metà del percorso della cronoscalata, con alcuni velocisti che sicuramente si vorranno affiancare agli esperti dei “birilli” sul percorso di 2900 metri che verrà rallentato da dodici postazioni.

Gli ampi spazi del pianoro di Colle San Marco saranno adibiti a tutte le operazioni relative: segreteria e direzione gara saranno ubicate presso la Ex-Locanda del Pianoro, dove si effettueranno anche le verifiche sportive dalle ore 8,30 alle 11, mentre le verifiche tecniche sono previste presso la “piazzetta” in Via Circonvallazione S. Marco, dalle ore 9 alle 11,30. Il direttore di gara Fabrizio Bernetti farà il briefing alle ore 12 e dalle ore 13 darà il via alla ricognizione ufficiale del percorso, prima delle tre manches cronometrate valide per la classifica che avranno inizio alle ore 14. La premiazione è prevista per le ore 18 sempre presso la Ex-Locanda del Pianoro.

La gara sarà valida come seconda prova del Trofeo Interregionale Slalom Abruzzo-Marche, che vede affiancati gli organizzatori Gruppo Sportivo AC Ascoli Piceno ed il Vibrata Racing Club per le gare abruzzesi. Si preannuncia uno spettacolare confronto per i gradini del podio, con Luca Filippetti reduce dal successo a Roccafluvione, il riminese Ravaioli già tre volte vincitore ad Ascoli e dal pilota di casa Andrea Vellei, che sta lavorando per risolvere i danni alla monoposto Gloria riscontrati proprio a Roccafluvione.

Lo staff organizzatore ringrazia per il supporto Vulcangas, Autoadria, Pamelini Fabio ingrosso alimentare e Piemme Estintori.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *