Marc Marquez (Repsol Honda) vince la gara a Le Mans e allunga in campionato. Il campione del mondo ha dettato legge in qualifica e segnato la sua 55esima partenza al palo in carriera. Il successo del talento di Cervera, il terzo stagionale, è il numero 300 per le moto alate.

Sul podio con Marquez, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci (Ducati Team). Data la mala domenica di Alex Rins (Team Suzuki Ecstar). Il forlivese è secondo in campionato a meno otto punti dallo spagnolo.

Dopo il via, Marquez attacca subito e duella con Petrucci. Il fuoco per il primato non sembra spegnersi quando è Jack Miller (Pramac Racing) ad andare all’attacco della testa della corsa. Ma il numero 93 resta davanti e allunga mettendo a referto giri veloci su giri veloci. Taglia il traguardo con 1,9s di vantaggio ma solo dopo aver abbassato il passo evitando possibili errori.

Fonte: motogp.com