L’analisi della vittoria di Marquez

 L’analisi della vittoria di Marquez


Marc Marquez (Repsol Honda) vince la gara a Le Mans e allunga in campionato. Il campione del mondo ha dettato legge in qualifica e segnato la sua 55esima partenza al palo in carriera. Il successo del talento di Cervera, il terzo stagionale, è il numero 300 per le moto alate.

Sul podio con Marquez, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci (Ducati Team). Data la mala domenica di Alex Rins (Team Suzuki Ecstar). Il forlivese è secondo in campionato a meno otto punti dallo spagnolo.

Dopo il via, Marquez attacca subito e duella con Petrucci. Il fuoco per il primato non sembra spegnersi quando è Jack Miller (Pramac Racing) ad andare all’attacco della testa della corsa. Ma il numero 93 resta davanti e allunga mettendo a referto giri veloci su giri veloci. Taglia il traguardo con 1,9s di vantaggio ma solo dopo aver abbassato il passo evitando possibili errori.

Fonte: motogp.com

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *