San Nilo Grottaferrata basket, C Gold/m, Brenda: “In questo periodo non siamo brillantissimi”

 San Nilo Grottaferrata basket, C Gold/m, Brenda: “In questo periodo non siamo brillantissimi”


Dopo la sconfitta di Formia, la serie C Gold del San Nilo Grottaferrata basket dei coach Stefano Busti e Matteo Apa si è rimessa in cammino e lo ha fatto superando per 89-75 Sora tra le mura amiche. Un successo che, risultato alla mano, potrebbe sembrare facile e invece non lo è stato.

“Va dato merito a Sora che si è rinforzata e ora ha una squadra in grado di dire la sua per la salvezza – sottolinea capitan Daniele Brenda – E poi anche la nostra condizione non è delle migliori in questo momento tra acciacchi e stanchezza accumulata. La partita è stata in bilico per oltre trenta minuti, poi nell’ultimo quarto abbiamo approfittato del calo di Sora e abbiamo vinto con uno scarto che forse è anche leggermente eccessivo per ciò che si è visto in campo”.

Un successo che ha permesso al San Nilo Grottaferrata basket di rimanere a +6 su Formia secondo della classe. “La strada per mantenere il primo posto è ancora lunga e c’è tanto da sudare per riuscire a conquistare questo piazzamento – avverte l’ala grande classe 1993 – Mancano ancora diversi scontri diretti e quindi il nostro distacco dalla seconda non ci può far dormire sonni tranquilli. Per quanto riguarda la nostra condizione, è sicuramente meglio vivere un calo di forma in questo preciso periodo della stagione piuttosto che alla fine della stagione regolare e nel momento clou dei play off”.

Domenica il San Nilo Grottaferrata basket sarà di scena a Ostia, sul campo dell’Alfa Omega. “Un match decisamente complicato e da temere – rimarca capitan Brenda – Il nostro prossimo avversario, soprattutto in casa, è una squadra pericolosa e solida e si è guadagnata nel tempo l’appellativo di “ammazzagrandi”. Tante big hanno perso punti contro una compagine che ha un nucleo di giocatori che sta insieme da diverso tempo e che sicuramente proverà fino alla fine a giocarsi le proprie carte nella volata per i play off. Dovremo fare una partita importante per uscire da Ostia con una vittoria”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *