Uln Consalvo, Ciarrocchi: “Saranno mesi di ulteriori novità e iniziative per la nostra Scuola calcio”

 Uln Consalvo, Ciarrocchi: “Saranno mesi di ulteriori novità e iniziative per la nostra Scuola calcio”


Il Consalvo non si ferma mai. Il club capitolino ha sempre “coccolato” i suoi ragazzi, in particolare quelli della Scuola calcio che rappresentano il fulcro dell’attività della società cara al presidente Umberto Consalvo. Per questo, il responsabile del settore Armando Ciarrocchi e tutto lo staff dirigenziale hanno messo in piedi diverse iniziative che caratterizzeranno questa seconda parte di stagione.

«Innanzitutto ci sarà la novità del “debutto” del nostro gruppo 2011 nelle attività federali, a partire dalla fase primaverile. E poi i nostri Esordienti 2006 parteciperanno al torneo che sarà organizzato dal comitato regionale alla fine della stagione e che vedrà la presenza di un arbitro federale e la disputa di gare undici contro undici, proprio in preparazione dell’imminente “salto” nell’agonistica che verrà fatto nell’annata 2019-20». Inoltre va a gonfie vele il rapporto tra lo stesso Consalvo e la Spal, la società professionistica a cui il club capitolino è affiliato. «Sono davvero numerosi gli intrecci con il sodalizio di Ferrara – conferma Ciarrocchi – Il più imminente è in programma per il mese di febbraio: in un week-end il sottoscritto e alcuni nostri tecnici saranno nel capoluogo emiliano per vedere da vicino i sistemi di allenamento del settore giovanile della Spal: un’esperienza decisamente formativa.

Inoltre tra la fine di marzo e l’inizio di aprile, un paio di nostri ragazzi del 2005 e un gruppetto di 2006 saranno a Ferrara per essere visionati sul posto dai responsabili della Spal che li hanno già “monitorati” di recente. E non è finita qui: alla fine della stagione, come da idea lanciata dal responsabile delle affiliate Spal Marco Aventi, dovremmo ospitare l’unico “camp” del club ferrarese nel Lazio: una settimana di full immersion calcistica a cui parteciperanno i tecnici del sodalizio emiliano. I bambini più meritevoli, infine, saranno ospiti ad agosto della Spal che permetterà ai nostri ragazzi di allenarsi coi loro gruppi».

Il Consalvo, infine, si sta già organizzando per partecipare ad un torneo fuori dal Lazio nel periodo pasquale. «Stiamo valutando se andare a Montesilvano, Paestum o Agropoli, ma vogliamo offrire questa ulteriore opportunità ai nostri ragazzi perché la riteniamo estremamente positiva» conclude Ciarrocchi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *