Calcio, Ssd Colonna, Juniores provinciale, Gambini: “Calma: siamo primi, ma non siamo i favoriti”

 Calcio, Ssd Colonna, Juniores provinciale, Gambini: “Calma: siamo primi, ma non siamo i favoriti”


La Juniores provinciale del Colonna Calcio non smette di stupire. La squadra di mister Valerio Gambini
continua a comandare la classifica del proprio girone anche dopo il nono turno di campionato: il
pirotecnico 4-3 sul difficile campo del Pro Calcio Torbellamonaca ha consentito ai castellani di rimanere
in vetta.

Le parole di Gambini

«Era una gara che temevo molto – spiega Gambini – Dovevamo affrontare un avversario molto valido
allenato da un ottimo tecnico come Attili e volevo vedere come i ragazzi avrebbero gestito la pressione
di una classifica che si sta facendo sempre più interessante. Siamo andati in vantaggio e poi ci hanno
raggiunto, ma i ragazzi sono rimasti sempre con la testa sulla partita e, dopo il 2-1 dell’intervallo, abbiamo giocato un ottimo secondo tempo in cui siamo stati praticamente sempre avanti».

Decisiva la tripletta di Lamptey a cui si è aggiunto un gol di Lalli. «Dobbiamo cercare di subire meno gol e crescere ancora come squadra – è la sottolineatura di Gambini – Ma la prestazione è stata sicuramente positiva e devo ringraziare i ragazzi perché si stanno comportando da vero gruppo e stanno lavorando benissimo».

L’attuale primo posto, però, non fa fare voli pindarici all’allenatore. «La verità è che nessuno ci ha chiesto di vincere il campionato o ci ha pronosticato tra i favoriti, mentre le attuali concorrenti erano tutte tra le papabili. Il nostro obiettivo, come richiestoci dalla società, è quello di fare un buon campionato e soprattutto di preparare i ragazzi per il salto in prima squadra, cosa che sta già avvenendo domenicalmente. La classifica è lo specchio reale delle forze in campo, ma come ho detto all’inizio la guarderò solo ad aprile e allora vedremo in quale posizione saremo».

Nel prossimo turno, l’ultimo del 2018, la Juniores provinciale del Colonna ospiterà l’Atletico Zagarolo secondo in classifica… «Una gara molto dura, ma sicuramente bella da giocare. Noi cercheremo di chiudere questa ottima prima parte di stagione con un altro risultato positivo, ma il giudizio complessivo sul lavoro fin qui svolto dai ragazzi non potrà certamente cambiare con un risultato» conclude Gambini.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *