“Il pari è un ottimo risultato su questo campo, ma c’è rammarico per come è arrivato”. Carlo Ancelotti sintetizza al meglio il sentimento di questa match del Napoli a Parigi.

“Sono chiaramente soddisfatto per la prestazione e per l’interpretazione della gara da parte dei ragazzi. Il rammarico c’è perchè avevamo quasi vinto, però nel calcio ci sta anche segnare nel recupero”.

“Poi Di Maria è uno che può inventarsi un gol all’incrocio in qualsiasi momento, quindi ne prendiamo atto. Piuttosto dobbiamo pensare a cosa non abbiamo fatto bene, soprattutto in fase offensiva”.

“Siamo stati bravissimi nella costruzione del gioco, però troppo leziosi sotto porta soprattutto nel primo tempo. Non siamo riusciti ad essere lucidi nell’ultimo passaggio e questo non ci ha permesso di segnare subito il secondo gol”.

“In ogni caso abbiamo tenuto testa a un avversario che ha una rosa fantastica. Questo ci dà fiducia per il ritorno. Giocheremo al San Paolo una partita importantissima e possiamo giocarci parte della qualificazione a casa nostra”.

Fonte: sscnapoli.it