La Nazionale Maschile ha ufficialmente iniziato la sua stagione con il doppio impegno amichevole di Reggio Calabria e Catania contro l’Australia.Tra le note positive della settimana di lavoro in Sud Italia, il calore del pubblico che come di consueto ha travolto il gruppo azzurro, da sempre abituato ad essere accolto con grande affetto.
Proprio a tal riguardo si è espresso il Presidente Cattaneo presente a entrambi i match dei ragazzi di Blengini: “Ho visto tanto entusiasmo intorno alla squadra, questo ovviamente ci rende felici. Sappiamo che la maglia azzurra è da sempre il miglior strumento per la diffusione dei nostri valori. Come di consueto il Meridione ha risposto presente con migliaia di persone pronte a incitare gli Azzurri sia durante gli allenamenti sia durante le due partite. Reggio Calabria poi attendeva un evento simile da ben otto anni; era dai Mondiali 2010, infatti, che i nostri appassionati non assistevano a match simili. Il ritorno della nostra squadra in una piazza così appassionata è importante”.
Il Presidente poi prosegue: “Passato lo Stretto le cose non sono di certo cambiate, Catania anche questa volta ha risposto presente con un sold out fatto registrare con circa dieci giorni d’anticipo rispetto alla data della gara. Non credo ci sia molto da aggiungere… Da Presidente federale non posso che essere orgoglioso di guidare un simile movimento che non fa mai mancare il suo affetto alla maglia azzurra. Ora mi aspetto di vedere tante altre persone a Eboli e Modena, sedi della Volleyball Nations League. Le Nazionali hanno bisogno dell’amore dei nostri tifosi”.