Calcio, Allievi regionali B, Castelverde , il dg Longo: “Squadre regionali in salvo. A breve programmeremo il futuro”

 Calcio, Allievi regionali B, Castelverde , il dg Longo: “Squadre regionali in salvo. A breve programmeremo il futuro”


Allievi regionali B in salvo, Giovanissimi regionali A a cui manca invece solo la matematica.
È stato un week-end importante quello messo alle spalle dal settore giovanile del Castelverde
Calcio che ha potuto festeggiare due vittorie pesanti da parte dei due gruppi regionali.

La squadra maggiore allenata da Clemente Longo (che è anche il direttore generale del club
biancoverde) l’ha spuntata con un prezioso 2-1 interno ai danni del Città di Valmontone
grazie ai gol di Borelli e Succu e ora occupa la sesta posizione nel girone con 12 punti in più
rispetto alla “zona rossa” con tre gare ancora da giocare.

Le parole di Clemente Longo

«Grazie a questa vittoria abbiamo certificato la salvezza che comunque era praticamente
già acquisita – dice Longo – Lo stesso si può dire dei Giovanissimi regionali di mister
Marcello Simonetti che hanno sbancato con un bel 3-2 il campo del Fonte Meravigliosa e ora hanno otto punti di vantaggio sulla zona retrocessione».

Il direttore generale, dunque, può iniziare a programmare il futuro. «Abbiamo la certezza di poter contare su due gruppi regionali anche nella prossima stagione e cercheremo di organizzare delle squadre all’altezza anche nelle categorie provinciali. Il gruppo che sto allenando attualmente dovrà fare il campionato Allievi provinciali in maniera competitiva e lo stesso vorremmo fare anche con la Juniores. Per ciò che concerne la Prima categoria, il gruppo sarà ulteriormente ringiovanito cercando di inserire altri ragazzi provenienti dal nostro settore giovanile. A breve inizieremo a programmare, ma nell’agonistica la cosa più importante è cercare di pensare al lavoro di campo».

Longo parla poi di altri due punti da cui ripartire anche nella prossima stagione. «Il responsabile della Scuola calcio sarà ancora Michele Madonnini che ha fatto un ottimo lavoro. Porteremo avanti anche l’affiliazione con il Frosinone che ha certamente risvolti positivi e che i nostri tecnici dovrebbero “sfruttare” maggiormente per crescere ancor di più dal punto di vista del proprio bagaglio professionale».

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Avatar

Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *