Asd Judo Frascati, Mascherucci primo a Rosignano: “Un ottimo test d’allenamento”

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Prosegue il percorso di Roberto Mascherucci verso gli appuntamenti più importanti della stagione
Master. L’atleta classe 1971 dell’Asd Judo Frascati ha dimostrato di essere già in un ottimo stato di
forma nel torneo andato in scena domenica scorsa a Rosignano, in provincia di Livorno.
Mascherucci ha affrontato quattro incontri contro atleti della sua categoria (M4), ma anche più
grandi (M5) e più piccoli di lui (M3).

Le dichiarazioni di Roberto Mascherucci

«I primi due li ho vinti in maniera abbastanza netta – racconta l’atleta tuscolano – Poi in semifinale ho
avuto di fronte Gabriele Verona e in finale Marco Gigli: atleti con cui ci conosciamo da tempo e con cui c’è grande rispetto reciproco. C’è stata grande battaglia in entrambi gli incontri che, non a caso, sono finiti al golden score. Ho avuto più benzina nei momenti decisivi del torneo e per questo sono riuscito a vincerlo, ma sinceramente il risultato aveva un valore relativo. Mi interessava fare un ottimo allenamento e grazie alla presenza di questi forti atleti è stato possibile: sono molto contento per questo motivo».

Mascherucci ha dunque salutato con ottimi riscontri l’ennesima tappa di avvicinamento ai campionati europei Master che si terrà a Glasgow a metà giugno. «Il mio programma prevede ora un’ultima “prova generale” in un torneo a Cittadella che si terrà a maggio, poi comincerò a prepararmi per la kermesse continentale che andrà in scena in Scozia». Lo farà continuandosi ad allenare coi giovani talenti dell’Asd Judo Frascati, considerato che l’altro Master di punta del club tuscolano Alessio Lepore si sta allenando di meno nell’ultimo periodo.

«Alessio sta vicino al suo bambino che è nato da poco e quindi viene meno in palestra. Egoisticamente devo dire che è sicuramente un’assenza pesante perché, se è vero che coi ragazzi riesco ad allenarmi a buoni livelli, le sedute infrasettimanali con lui erano molto proficue. Cercherò di curare i dettagli e prepararmi comunque al meglio per l’appuntamento di Glasgow».

Facebook
Twitter
LinkedIn
Pinterest
Pocket
WhatsApp

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Never miss any important news. Subscribe to our newsletter.

Recent News

Editor's Pick