Serie A2 Maschile: il Club Italia CRAI in trasferta a Catania

 Serie A2 Maschile: il Club Italia CRAI in trasferta a Catania


Quarta giornata d’andata della seconda fase (Pool C) di Serie A2 UnipolSai per i ragazzi del Club Italia CRAI che domenica alle ore 18 affronteranno la Messaggerie Bacco Catania.
I ragazzi allenati da Monica Cresta sono reduci dal ko casalingo contro la Materdominivolley Castellana Grotte. Quella di sabato scorso è stata una prova un po’ incolore, una gara giocata sottotono rispetto agli standard dell’ultimo periodo. Proprio per questo sarà importante mettersi alle spalle la sconfitta subìta e ricominciare a giocare sui buoni livelli espressi recentemente.
Per la trasferta di domenica è in dubbio la presenza del capitano Roberto Russo ancora alle prese con un risentimento muscolare alla coscia sinistra accusato proprio alla vigilia del match della scorsa settimana.
Al di là dei singoli che scenderanno in campo il gruppo di Monica Cresta è chiamato a disputare una prova di carattere contro un avversaria di tutto rispetto e che al momento precede di due lunghezze in graduatoria la formazione federale.
Arbitri dell’incontro saranno Walter Stancati e Nicola Traversa; la gara sarà visibile come di consueto su Lega Volley Channel.

Classifica Pool C: Pag Taviano 17 punti (7v 1s), Materdominivolley Castellana Grotte 15 p. (5v 2s), Messaggerie Bacco Catania 13 p. (4v 3s), Geosat Geovertical Lagonegro 12 p. (4v 4s), Club Italia Crai 11 p. (4v 4s), Mosca Bruno Bolzano 7 p. (1v 8s), Acqua Fonteviva Massa 6 p. (2v 5s).

Calendario Club Italia (Pool C): (4a Giornata, 25 febbraio) Messaggerie Bacco Catania – Club Italia Crai; (6a Giornata, 11 marzo) Club Italia Crai – Acqua Fonteviva Massa; (7a Giornata, 18 marzo) Materdominivolley.it Castellana Grotte – Club Italia Crai; (8a Giornata, 25 marzo) Club Italia Crai – Messaggerie Bacco Catania.


Serie A2 Femminile: Club Italia CRAI a caccia di una nuova impresa

A poche ore dalla splendida vittoria contro Mondovì nel turno infrasettimanale di Serie A2, il Club Italia CRAI è già pronto per una nuova sfida: domenica 25 febbraio alle 17 la squadra della Federazione Italiana Pallavolo sarà impegnata sul campo del Volley Soverato per la nona giornata di ritorno della Samsung Galaxy Volley Cup. La trasferta è tra le più insidiose del campionato, anche perché la squadra calabrese attraversa un ottimo momento (5 le vittorie consecutive, l’ultima mercoledì a Montecchio) che le ha consentito di recuperare terreno sulle prime, pur restando al settimo posto in classifica. Il Club Italia, dal canto suo, ha messo a segno 8 successi nelle ultime 9 gare e in caso di ulteriore vittoria potrebbe raggiungere o superare Ravenna, ferma per il turno di riposo. Le azzurre hanno ripr eso il lavoro già giovedì con una sessione di pesi, per poi tornare ad allenarsi sul campo nel pomeriggio di venerdì. In giornata Elena Pietrini, Chiara De Bortoli e il coach Massimo Bellano, insieme al coordinatore Alessio Trombetta, hanno partecipato inoltre all’incontro con gli studenti del Master in Marketing e Comunicazione dello Sport dell’università IULM organizzato al Centro Pavesi. La partenza per Soverato avverrà nella mattinata di domenica. Nessun particolare problema di formazione per le azzurre: sta meglio anche Loveth Omoruyi, costretta a saltare gran parte della partita di mercoledì a causa dell’influenza. La gara di andata, vinta per 1-3 da Soverato, evoca ricordi poco piacevoli per il Club Italia: proprio in quell’occasione infatti Terry Enweonwu subì l’infortunio al ginocchio che da allora l’ha tenuta lontana dai campi. La numero 1 azzurra, operata in settimana per la ricostruzione dei legamenti, sarà dimessa sabato dalla Casa di Cura “Villa Stuart” di Roma. “Quella di domenica è un’altra partita che aspettiamo da tanto – ha spiegato Sylvia Nwakalor dopo la vittoria su Mondovì – e vogliamo assolutamente riscattare il risultato dell’andata, perciò cercheremo di arrivare più preparate possibile”. Il Volley Soverato disputa quest’anno la sua ottava stagione consecutiva in Serie A2. Rispetto al girone d’andata, il tecnico Leonardo Barbieri ha a disposizione due nuove giocatrici: il libero Giada Cecchetto, dalla A1 di Legnano, e la palleggiatrice polacca Natalia Gajewska, che hanno preso il posto di Caforio e Bacciottini. L’osservata speciale rimane la schiacciatrice canadese Alexa Gray, leader incontrastata della graduatoria delle migliori realizzatrici del campionato con ben 558 punti. L’altra schiacciatrice è Melissa Donà, campionessa d’Ita lia lo scorso anno a Novara; come opposto c’è la statunitense Elizabeth Mc Mahon, al centro Laura Frigo e Serena Bertone e in palleggio Alice Pizzasegola. A disposizione la centrale Millesimo, le schiacciatrici Formenti e Valli e l’opposto Taborelli.
Gli arbitri della gara saranno Frederick Moratti e Alessandro Noce di Frosinone.

Volley Soverato-Club Italia CRAI
Volley Soverato: 
3 Millesimo, 4 Formenti, 6 Cecchetto (L), 7 Gajewska, 8 Bertone, 9 Donà, 10 Gray, 11 Frigo, 12 Pizzasegola, 13 Valli, 16 Taborelli, 18 Mc Mahon. All. Barbieri.
Club Italia CRAI: 
2 Fucka, 3 Malual, 4 Morello, 5 Lubian, 6 Cortella, 7 Pietrini, 9 Omoruyi, 10 De Bortoli (L), 11 Tonello E. (L), 12 Turco, 13 Fahr, 15 Nwakalor, 16 Mangani, 17 Bulovic. All. Bellano.
Arbitri: Moratti e Noce.

Il programma della giornata
Domenica 25 febbraio, ore 17.00
Volley Soverato-Club Italia CRAI
Battistelli S.G. Marignano-Delta Informatica Trentino
UBI Banca San Bernardo Cuneo-Fenera Chieri
Savallese Millenium Brescia-Golem Olbia
Barricalla Collegno-Golden Tulip Volalto Caserta (sab 24/2 ore 17)
P2P Givova Baronissi-Zambelli Orvieto
Sigel Marsala-Sorelle Ramonda Ipag Montecchio
LPM Bam Mondovì-Bartoccini Gioiellerie Perugia

La classifica

LPM Bam Mondovì 55; Battistelli S.G. Marignano 53; UBI Banca San Bernardo Cuneo 52; Savallese Millenium Brescia* 51; Fenera Chieri 50; Delta Informatica Trentino 47; Volley Soverato* 45; Conad Olimpia Teodora Ravenna 39; Club Italia CRAI 37; Barricalla Collegno* 36; Zambelli Orvieto* 35; P2P Givova Baronissi 25; Sorelle Ramonda Ipag Montecchio*, Golem Olbia 20; Bartoccini Gioiellerie Perugia* 18; Sigel Marsala* 9; Golden Tulip Volalto Caserta* 8. * Una partita in meno

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *