Il Milan sovrasta il Cagliari 2-1 alla Sardegna Arena

 Il Milan sovrasta il Cagliari 2-1 alla Sardegna Arena


Alla Sardegna Arena il Milan supera un importante esame di maturità, vincendo in trasferta e in rimonta. Una sfida sempre in bilico, condizionata dal vento, risolta dalla doppietta di un gigantesco Kessie. I rossoneri sono andati sotto al primo sussulto del Cagliati, con Barella che ha sorpreso Donnarumma, ma non hanno mollato un centimetro, continuando a giocare un buon calcio, e in 6′ – nel primo tempo – hanno ribaltato lo svantaggio. Decisiva la prestazione offensiva di Franck, supportata dal lavoro sporco di Kalinic, che ha regalato 3 punti di grande valore alla nostra stagione. Non è mancata la sofferenza finale, soprattutto dopo l’espulsione di Rodriguez, ma il Diavolo ha costruito tante occasioni, fermato dalle grandi parate del portiere avversario. La squadra di Mister Gattuso, in un colpo solo, sorpassa Atalanta, Udinese e Torino, piazzandosi al settimo posto alla 21° giornata di campionato. La prossima partita è in programma domenica 28, alle 18.00, contro la Lazio a San Siro.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%





Alfredo Di Costanzo

Alfredo Di Costanzo

http://www.iltabloid.it

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *