Siamo stati in partita fino alla fine contro una grandissima squadra”Maurizio Sarri elogia il Napoli sotto il profilo della prestazione.

Il Manchester ha mostrato tutta la sua forza ed essere riusciti a metterli in difficoltà per lunghi tratti ci rende soddisfatti. Sono contento di come stia crescendo la squadra”

“Rispetto all’anno scorso contro il Real Madrid, i ragazzi hanno risposto con maggiore personailità dopo lo svantaggio e questa è una indicazione positiva di maggiore maturità”

“La partita è vissuta su un grande equilibro generale. Siamo stati in bilico col risultato e potevamo essere noi a segnare il 3-2, invece lo abbiamo preso. Peccato perchè poteva cambiare la storia”.

“Questa partita credo che accresca la convinzione e il coraggio di poter giocare ai livelli di squadre di grande calibro. E’ un ulteriore passo in avanti perchè ora nella testa c’è anche la consapevolezza che possiamo metter sotto avversari fortissimi come il Manchester”

Sui gol subìti da palle inattive. “E’ il nostro limite di sempre, non abbiamo una fisicità tale da poter sovrastare avversari più potenti. E’ un nostro deficit in questi anni che paghiamo anche in Italia. E’ un aspetto su cui dobbiamo lavorare”.

Sull’infortunio di Ghoulam: “Attualmente è uno degli esterni più forti d’Europa, per noi è un elemento importante e nons arà facile sostituirlo. Domani vedremo la diagnosi e poi cercheremo di studiare eventuali alternative in rosa”

Fonte: sscnapoli.it