Ritornano sul Misano Worl Cicuit le sfide del Campionato Italiano Velocità e torna, così, in pista, nella classe Supersport, Luigi Montella.

Per il napoletano il doppio appuntamento di questo fine settimana sarà l’occasione di riscattare l’esordio poco felice di Imola: “Ho voglia – spiega il rider del Team Renzi Corse di girare subito pagina. Questa categoria mi è nuova e così devo metabolizzare meglio il diverso approccio che la guida di una 600 richiede rispetto ad una 300. Al di là del maggior peso, della maggior potenza e delle diverse modalità di frenata è il modo di affrontare e percorrere le curve ad essere radicalmente diverso a quanto guidato fino ad oggi. Devo imparare a <spigolarle> meglio e per riuscirci ho bisogno di girare il più possibile. Devo dire che in questa fase di apprendistato, mi torna utile l’esperienza e la bravura dei tecnici della mia squadra. La Supersport 600, credo, è la classe più combattuta e difficile del CIV; fare risultato richiede il massimo impegno e la massima concentrazione. Un minimo errore può costare caro…..L’obiettivo per questo doppio round, su un tracciato molto bello e complesso, è approfondire la conoscenza della mia Kawasaki, acquisire maggiore consapevolezza su come si porta al limite e cercare di entrare nella zona punti”.