Una vittoria “larga” come non succedeva da 4 mesi, la doppietta di Bacca che nasconde altre statistiche da bomber. Il Milan, oltre al 3-1 al ChievoVerona a San Siro, vince anche la gara delle statistiche e in casa non si fa sfuggire la ghiotta occasione di arrivare a cifra tonda (50 punti in classifica) rimanendo in forte pressione sulla zona Europa. Ma andiamo ad analizzare i numeri prodotti dalla sfida contro i clivensi.

QUATTRO
Come le vittorie del Milan nelle ultime cinque giornate.

NOVE
I successi della squadra di Montella a San Siro, su 10 partite di campionato, nel momento in cui è andata in vantaggio nel punteggio.

TRE
I gol che hanno permesso di battere il Chievo: era dalla trasferta di Empoli (novembre) che il Milan non segnava almeno 3 reti ad un avversario.

SETTE
Come i tiri in un solo match di Serie A per Carlos Bacca: record personale.

UNO
È il primo errore di Bacca su rigore da quando è al Milan: finora li avevi realizzati tutti (sei su sei). Ma è anche il primo gol del colombiano al Chievo.

UNDICI
I gol di Bacca in questo campionato, grazie alla doppietta con il Chievo. L’attaccante, così, ha raggiunto la doppia cifra per il quinto campionato consecutivo tra Club Brugge (1), Siviglia (2) e Milan (2).

CINQUANTA
Sono i punti raccolti dal Milan. Era dal 2013 che i rossoneri non raggiungevano questa quota in 27 giornate.