Anche se privi per infortunio di alcuni elementi dell’attacco, il collettivo di Maurizio Oiri impone il suo gioco e rifila un sonoro 3 a 1 alla squadra ospite.
Fischio d’inizio e Tugurio subito all’attacco: “ciavattata” di Sarcone seguito da un bell’invito di Delle Fratte su Gobbi che però sciupa.
AliTeam cerca di arginare a centro campo gli attacchi dei ragazzi di Anguillara con azioni dure che l’arbitro fischia spezzettando molto il gioco. Un tiro di Jovine risulta fiacco e facile preda del portiere avversario. La difesa ospite “malmena” Delle Fratte ma l’arbitro questa volta non rileva infrazione.
Siamo al 5’ e Francocci scaraventa come può la palla nella rete avversaria: 1 a 0 e sensazioni positive si insinuano tra gli spettatori.
Delle Fratte e Gobbi impensieriscono la difesa avversaria anche se vista la loro imprecisione in fase conclusiva, non più di tanto.
Fallo volontario di Jovine che al 10’ costringe l’arbitro a concedere una punizione di prima. Controllo alto di “Muro” Fantauzzi che deve farsi perdonare, e per ora ci riesce,  le quattro “crepe” della settimana scorsa.
Tugurio sfortunato al 15’ quando su perfetto cross di Simone Brizzi, il portiere di AliTeam devia in corner la secca battuta di Delle Fratte.
Jovine si fa ammonire per un inutile fallo di mano.
Siamo al 20’ e il Tugurio subisce da alcuni minuti la pressione della squadra ospite. Difesa ben strutturata e potente.
Al 25’ arriva il secondo gol ad opera di capitan Tirabassi con un tiro al volo da antologia.
La squadra locale e meglio posizionata sul campo e al 30’  Simone Brizzi e Gobbi invertono la loro posizione.
Si arriva al 40’ con Oiri che si sgola dalla panchina per diverse imprecisioni dell’attacco in fase di conclusione.
Alla fine del primo tempo si vede che Gobbi ha speso moltissimo, così come pure Simone Brizzi che al 44’ ruba astutamente una bella palla poi sprecata miseramente.
La difesa del Tugurio da parte di Francocci, Parissi e Benedetti non lascia spazio a nessuna iniziativa dell’AliTeam.
Il secondo tempo vede subito il contrattacco degli ospiti ben decisi a non soccombere. Fantauzzi para a terra alla sua estrema sinistra un tiro molto insidioso: applausi a scena aperta. Su un attacco del Tugurio al 9’, Sarcone viene malamente atterrato: rigore e goal realizzato da Tirabassi. Siamo sul 3 a 0.
Prima del quarto d’ora Fantauzzi dolorante chiede e ottiene di essere sostituito.
Molte fasi confuse in cui però emergono la sicurezza data alla difesa da Parissi e l’onnipresenza in tutte le parti del campo di Delle Fratte.
Proprio durante la pressione del Tugurio, siamo al 23’, AliTeam si produce in uno splendido contropiede che da sx supera l’incolpevole portiere portando il risultato sul 3 a 1.
Da rimarcare da parte di chi scrive, l’inaccettabile nervosismo in questa fase di gioco dei ragazzi di Oiri, che continuano a polemizzare tra di loro apparentemente ignari dei motivi che li vedono sul campo. Questo non fa bene al collettivo e speriamo che il Mister sappia porci il giusto rimedio.
Gli ultimi 15 minuti della partita sono contraddistinti da una serie innumerevole di falli fatti da tute e due le compagini. Probabilmente qualche stravizio della serata precedente si sta facendo sentire.
Paradossalmente la partita si chiude così come era iniziata: gran “ciavattata” di Sarcone fuori di molto, e alle 16,45 tutti sotto la doccia.

Renato Magrelli
[foldergallery folder=”cms/file/BLOG/836/” title=”836″]