Asd Judo Frascati, Amy Simbi e Matteo Cusano trionfano nel secondo memorial “Gianni Campo”





L’Asd Judo Frascati è stata protagonista anche al secondo memorial “Gianni Campo” andato in
scena nello scorso fine settimana al PalaBandinelli di Velletri. Una manifestazione ideata in
ricordo dell’ex presidente dell’As Europa Ciampino, figura importante dello sport romano.

La kermesse ha visto avvicendarsi più di ottocento judoka compresi tra le fasce giovanili e quelle
senior. Non molto numerosa la partecipazione dell’Asd Judo Frascati che ha iscritto alla gara
sedici atleti. Da segnalare le ottime prestazioni di Amy Simbi che ha vinto nella sua categoria
con degli splendidi ippon, ma anche di Matteo Cusano il quale si è classificato primo nella
categoria 50 chili confermando il suo ottimo momento di forma che nelle ultime 4 gare lo ha
visto collezionare tre ori ed un argento.

Molto bene anche Alessandro Pastizzo, secondo nella categoria 60 chili della classe Esordienti
A, poi vanno ricordate le buone prove di Alfonso Licenziato ed Edoardo Crudele, entrambi
vincitori di tre incontri per ippon. Discrete le prestazioni di Alessio Mariotti, Emanuele
Cialei, Emanuele De Sanctis, Dori Yerel, Sara Alivernini e Simone Antonelli che
conquistavano tutti la medaglia d’argento.
Gli atleti tuscolani torneranno sul tatami per un importante appuntamento nel week-end:
domani e domenica, infatti, al PalaFijlkam “Matteo Pellicone” di Ostia si svolgeranno le
finali del campionato italiano riservato alla classe Esordienti B, vale a dire agli atleti nati
negli anni 2004 e 2005.

Saranno ben sei i rappresentanti del sodalizio frascatano che calcheranno i tatami di
Ostia: Maja Di Nunzio (40 chili), Flavio Stoduto e Cesare Farina (46 chili), Flavio
Favorini (55 chili), Edoardo De Pascalis (60 chili) e Tommaso Virgilii (81 chili).
Notevole successo sta ottenendo il progetto di alfabetizzazione motoria dell’Asd Judo
Frascati che coinvolge gli alunni delle scuole elementari dell’istituto comprensivo
“Frascati 1” e di Monteporzio Catone. Queste attività sono completamente gratuite e
si svolgono in orario curriculare.






Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*